giovedì 8 maggio 2014

ERF....CRAVATTARI EUROPEI ALL'ARREMBAGGIO....!

Informare il più possibile su questa rapina
Nei prossimi mesi entrerà in funzione un infernale meccanismo che segnerà l'atto finale della rapina ai danni del nostro Paese.
Si tratta dell'ERF (European Redemption Fund),di cui già abbiamo parlato,ma ora si delinea chiaramente nei dettagli la strategia dei cravattari europei.
L'ERF è stato approvato dal Parlamento Europeo (alla faccia di chi dice che questo non conta,e invita a non votare...) il 13 giugno 2012.

In teoria,questo Fondo dovrebbe funzionare come una Bad Bank in cui i Paesi indebitati possono scaricare il debito eccedente il famoso 60%.
Nel nostro caso,circa 1000 miliardi,quasi il valore dell'intero patrimonio pubblico.


Fin qui,i soliti ottimisti pro Ue batterebbero le mani,ma non per molto,visto che la fregatura é dietro l'angolo.
Infatti,i cravattari ci chiedono di garantire il debito che scaricheremo nella Bad Bank
Come? vedremo più sotto......

Intanto che farà la Bad bank? A fronte dell'incameramento dei debiti,emetterà una sorta di eurobond a tassi bassi e a tripla A,garantiti dai beni dati in garanzia dagli Stati.
Che tipo di beni? Asset patrimoniali ,beni mobili ed immobili,riserve auree e parte del gettito fiscale (anzi,stanno studiando di rendere automatico questo parametro).
Se il debitore non sarà in grado di pagare la quota annuale per 20 anni (FiscalCompact),il debito si ridurrà con queste vendite di beni a garanzia e le decime fiscali sopradette ,ma secondo la logica e l'interesse del curatore fallimentare ERF.Insomma,tipo Equitalia.
Automatizzando tale procedura,non avranno nemmeno più bisogno di scrivere lettere per i compiti a casa....dipenderà da noi che fare...loro sono coperti...

 Ho detto nei prossimi mesi,ma giurerei che appena finite le elezioni,daranno fiato alle trombe.
Voglio vedere come si giustificheranno i piddioti agli occhi dei loro elettori....piddioti che si presentano con questo grottesco,ipocrita slogan alle europee:"Non ce lo chiede l'Europa,ce lo chiedi tu".....
Capito che razza di imbonitori! Devono aver capito male questi ascari,tu vi manda a farvi fottere.....e speriamo che siano molti questi "tu" il 25 maggio....
Loro che insieme ad altri,hanno votato nel settembre 2012,il FC e questa disgrazia dell'ERF...probabilmente manco sapevano che stavano votando.....lo sapeva certo invece Monti...questo primo criminale della lista golpisti quirinalizi....

Probabilmente il definitivo via libera dell'ERF,richiederà un passaggio parlamentare....e così vedremo,senza più scuse chi saranno i sicari degli usurai che punteranno ancora una volta la pistola alla testa del Paese per il colpo finale..

http://www.formiche.net/2014/04/08/ecco-cosa-ci-aspetta-le-elezioni-europee-il-micidiale-erf/

PS: a proposito,avete notizia della spending review di Cottarelli...? Quali settori? Quali capitoli? Quali importi?


Remember.....il 25 maggio...lo aggiungerò ad ogni nuovo post...


18 commenti:

  1. il 28 marzo 2014 sul mio modesto blog ne ho parlato,alla mia maniera ( cioè molto stringatamente ). Avessi mai ricevuto un
    commento! Zero assoluto! GFC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vita è dura,Branca....comunque ti ho risposto nel tuo blogh

      Elimina
  2. Certo che quando vedendo i sondaggi si vede il PD che aumenta pure i voti cascano proprio le braccia... Cosa ci vuole ancora per capire che il PD è il partito più subdolo, schifoso, imbonitore, raccontapalle, da cui sono usciti tutti i peggiori elementi che rappresentano e se ne vantano pure l'attuale situazione di schiavitù di un paese?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda,di sondaggi ne vedo di tutti i colori...Pd al 32% e al 27%....va a capire!
      Certo che se fosse ancora superiore al 30%,gli italiani hanno tutto ciò che si meritano...intanto votiamoci contro...

      Elimina
  3. Una volta ratificata anche questa nuova oscena mostruosità (fino ad ora la percentuale di successo è del 100%, perchè rovinare una media così perfetta?) scorreranno i titoli di coda del film 'Italia, paese sovrano' tra applausi scroscianti e intonazioni di qualche inno o canzone da parte delle truppe cammellate pidiotiche. Gli altri (corresponsabili) potranno sempre contare in pace i loro 30 denari...
    Quanto alla spanding reviù potrebbe essere riesumata dopo le elezioni, qualche spolverata di tagli (veri o fittizi) da mettere sulla torta ripiena di nuove tasse e gabelle che ci aspetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so che bisogna fare per convincere gli italiani che sono in una vera gabbia di usurai,da cui ne usciranno solo morti.....se non si capisce che non possiamo più starci...é un continuo stillicidio...
      Ma lo schifo é che politici idioti e piddioti non prendano minimamente in considerazione ipotesi diverse.Non è possibile....!
      Maledetti servi,collusi,invertebrati...

      Elimina
  4. Sapevo di quest'ennesima rapina con usura irreversibile. E' evidente che oltre a rubare e depredare, vogliono tagliarci anche mani e piedi, caso mai volessimo svignarcela fuori da questa tonnara mortale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...non era una novità,ma pian piano si scoprono i dettagli che si guardano bene di illustrare quando lo votano.
      Guarda,non ho parole bastanti a provare il senso di schifo che provo per questa gentaglia,ma ancor più dei nostri politici alieni,che allegramente e con incredibili bufale ci stanno portando al massacro.
      I piddioti poi,hanno raggiunto i vertici del lerccazampismo,del servaggio e della stupidità.Fanno dichiarazioni da vomito,specie le femminucce....le quote rosa...! ma annatevene a......!!

      Elimina
  5. Da Economonitor Edward Hugh conferma la vera missione di Renzi: svendere l'Italia e gli Italiani in cambio del sostegno di Draghi ad un allentamento del deficit di bilancio.

    http://frontediliberazionedaibanchieri.it/2014/05/economonitor-il-patto-tra-draghi-e-renzi.html

    RispondiElimina
  6. Questo governo,oltre ad esser pieno di scartine,incapaci dilettanti in posti chiave,non ha fatto nulla in 4 mesi.,solo annunci e riforme da dimenticare.Ha peggiorato la situazione non affrontando i veri problemi del paese,puntando solo a visdibilità mediatica.Non ci arriva di certo al 2018,anzi ho la sensazione che durerà come Letta.Prossima primavera si vota.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io credo che non durerà più di un anno....peggio di Letta....specialmente se prenderà una mazzata alle europee....Comunque la famosa luna di miele è finita,ha mostrato il vero volto dell'incapace,con l'intero governo.

      Elimina
  7. Certo se quello che dici corrisponde alla realtà,c'è da rabbrividire...e prepararci al peggio,,,altro che rilancio....come urla al megafono il boy scout fiorentino...
    Ma mi chiedo...visto che non conoscevo l'argomento...ma ne prevedo le conseguenze,ora che ne sò l'esistenza....
    Qualcuno avrà letto e capito...il contenuto di questo contratto vessatorio...dove,mi par di capire, si danno fideiussoni...su pegni di valore,come...riserva aurea,aziende e immobili statali...e forse stipendi e pensioni dei cittadini....o ho Io mal capito il problema e come si dice a Roma..."chi avanza aspetta"..e tutto è più"soft"... si ricontratta il tutto..invece di vederci pignorare dallo"straniero"ogni nostro bene.
    Nella descrizione che hai fatto ...mi è sfuggito il nome del geniale statista che per l'Italia ha approvato questo patto ...che somiglia e confina con i prestiti ad usura su pegno.dei peggio usurai.
    Ed ancora mi piacerebbe sapere perche questo genialoide si è sentito"obbligato"ad aderire a questo abbraccio mortale.
    Scusa se faccio queste domande banali...ma non conoscevo il problema.....e anche per essere pronto a cambiare marciapiedi,se mi capitasse di incontrare.... un Italiano,come me,che sembra remare dalla parte opposta dove tutti gli Italiani remano...magari coglionandoci che lo fà perché,come il solito, ce lo chiedono i merca(n)ti,l'Europa,la sederona o chi c..zo altro vi viene in testa.

    Chiedo scusa in anticipo se non ho capito niente e mi stò"cacando"addosso inutilmente...per un problema banale...Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me lo sono inventato io...é stato votato in parlamento nel 2012 (Monti),ed entrerà in vigore prossimamente.
      Pensa che ne sanno gli italiani......! Quando si tratta di calcio,nel bene e nel male,i giornali vanno avanti per giorni....ma quandosi tratta di informare su cose importanti,tutti uccel di bosco...
      Hai capito bene,c'è il FC da pagare ogni anno per 20 anni,fino a decurtare il debito al 60% (parametro di Maastricht).
      Vessatorio,improponibile,ma almeno chiaro.NO,invece questa Bad BANK si carica preventivamente del debito eccedente il 60%,emettendo bond garantiti dai BENI DELLO STATO che immette nel mercato.
      Ma tu devi ovviamente continuare a pagare la cifra di riduzione annuale,pena la svendita dei tuoi beni.
      Chi comprerà questi bond vuol essere sicuro di non rimetterci in ogni modo.
      Hai capito il trucco? Se prima non decurtavi la quota annuale,potevi pure mandarli a farsi fottere...magari c'era una procedura d'infrazione,capirai....!
      Così invece,vengono emessi sul mercato bond garantiti dai tuoi beni e se non paghi te li pignorano,pese in svendita saldi.
      Ti hanno incastrato,non te la vedi più con loro o con norme ridicole,ma con gli acquirenti dei bond....grandi fondi,grandi speculatori che non si limitano a rabbuffi o procedure d'infrazione...vogliono i soldi..

      Elimina
  8. Ecco un'altra conferma che ci vuole tanta, ma proprio tanta europa:

    http://www.ilnord.it/c-2953_SUCCESSO_COLOSSALE_DELLUNGHERIA_DI_ORBAN_CRESCITA_ECONOMICA_AL_RITMO_DELLA_CINA_81_A_FEBBRAIO_61_A_GENNAIO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si vede,si può vivere senza euro,senza fmi e BC indipendente.....e pure bene,a quanto sembra....vallo a far capire a questi miserabili che ancora parlano oggi (Draghi) di successo dell'euro...salvo dire che alta è la disoccupazione e il cambio.....un bel successo...!

      Elimina
  9. Globalizzazione ed euro sono figli delle stesse menti e hanno il compito di portarci via il futuro e la dignità a favore di pochi “paperoni” che giocano con le nostre esistenze.
    La commissione europea non a caso ha pianificato ogni cosa a misura di multinazionali e contro artigiani e piccole e medie imprese.
    I vari Delors, Padoa Schioppa e compagnia cantante sapevano benissimo cosa stavano facendo: sono partiti dalla moneta unica per imporre agli europei ciò che altrimenti non sarebbe mai passato.
    Le crisi servivano per togliere sovranità agli stati e trasferirla a Bruxelles. Dopo aver consegnato l’Europa alle banche ed alla finanza e sostituito l’economia reale (l’industria ed agricoltura) ora sta per arrivarci sulla testa il Trattato di Libero Scambio Euroatlantico del quale in gran segreto se ne sta occupando il presidente Barroso che, mirando a divenire segretario dell’Onu, farà di tutto per accontentare gli Usa.
    Si aggiunga l'ERF (European Redemption Fund),come da post di Johnny che segnerà l'atto finale della rapina ai danni del nostro Paese.
    L’Europa verrà fagocitata dalle multinazionali americane che avranno mano libera su tutto e gli stati Ue non potranno più opporsi pena l’apertura di cause davanti al Tribunale Internazionale per questioni economiche, completamente in mano ai legali delle multinazionali stesse. Ne sa qualcosa il Canada che negli ultimi anni ha perso oltre 200 cause contro le lobbies. Il potere si riprende tutto.
    Come vedete la maschera è caduta. Democrazia, libertà, giustizia ed equità sociale rimangono un miraggio.
    E in tutto questo un ruolo determinante ce l’ha l’informazione pilotata dagli spin-doctors, e politici allevati nei pensatoi e nelle fondazioni create da banchieri e finanzieri che ci raccontano che questo taglio ai nostri diritti è giusto.
    Ebbene...! se non ci piace tutto questo il 25 maggio prossimo abbiamo la possibilità di far capire a questa Europa del cazz...(Inschultz compreso) che è ora di cambiare registro.
    Mai come ora è importante dare un segnale dato che da qui in poi se vincono ancora le forze dell’ortodossia all’euro ci aspettano decenni di miseria, sfruttamento e ingiustizia sociale.
    Pertanto NO EURO e NO EUROPA..alla faccia dei piddioti telecomandati da quel cialtrone che esala ancora moniti al colle..,alle veline pompinare Picierno e Moretti che pur d'entrar in Europa danno ..esami orali a 80 euro netti , al Gargamella Bersani e al Matteodonascimento che fan gli gnorri , mentre le Coop.rosse metton Pa(o)letti e mani sui loschi affari -tangenti all'Expo di Milano ...senza che nessuno gridi.. Al Lupi.!!!..Al Lupi !!!...quello di comunione e fatturazione .....poveri piddioti Bri(gre)anti..!!! Ciao Tony.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la storia della nostra sciagura è quella che racconti qui in sintesi.
      I biscazzieri dell'euro sapevano benissimo che la roulette era truccata....
      Ormai é uno stillicidio di sigle e trucchi continui - ESM,ERF,FC,TTIP - tutti rivolti a distruggerci.

      il 25 maggio è l'occasione,un primo passo per opporci anche col voto a questo scempio.Pare che il Parlamento EU dovrebbe avere più poteri che in passato,facciamo in modo di non perdere questa opportunità e VOTARE CONTRO EURO ED UE il 25 maggio.
      Una sconfitta dei piddioti,avrebbe anche riflessi interni,nel senso che il pentolaio non potrà durare molto...

      Elimina