sabato 5 aprile 2014

LA (IR)RESISTIBILE ASCESA DI MATTEO UI

guarda quanti fessi italioti che ci credono...!
Parafrasi del dramma di Brecht messo in scena alla fine del 1958. Un'allegoria satirica dichiarata di Adolf Hitler nella Germania nazista: l'ascesa del Führer è presentata attraverso la carriera di Arturo Ui.
E' il potere finanziario (il trust dei cavolfiori) a corrompere il potere politico e a provocare l’ascesa di un gangster (Arturo Ui) al governo.
Il tutto condito dall’intenzione farsesca e caricaturale di Brecht,

Qualche  anno fa, le analogie tra il gangster Ui e l’allora presidente del consiglio erano ovvie,troppo facili ,alquanto noiose e sopratutto  inquinate da interessi di bottega che nascondevano la verità..
Coi nuovi governi quirinalizi  golpisti e servi degli usurai,la rappresentazione brechtiana ha trovato la sua vera e piena espressione, venendo anche meno la facile complicità tra attori (le variegate truppe cammellate mediatiche Pd) e il grosso degli spettatori (le platee televisive rincitrullite da "il problema é Berlusconi")....complicità generata dalla certezza di stare nel giusto dalla stessa parte .
Nel momento in cui questa certezza s’incrina, il meccanismo drammatico e il testo brechtiano assumono la loro vera rilevanza,lo smascheramento...della vulgata....il re é nudo e oggi sotto gli occhi di tutti.
Il discorso d’insediamento di Arturo Ui, che in nome della sicurezza, della pace e della tranquillità offre la sua protezione, invitando all’"unità" e a "qualche sacrificio" in nome del trust dei cavolfiori,non può che farci venire in mente l'ultima e più pericolosa incarnazione del valletto del gangsterismo politico-tecnico-economico dei monti e dei letta:
il caro leader,il bimbominkia,il pentolaio fiorentino,il piazzista di magiche lozioni,il principe dei frottolai....MATTEO UI,la cui ascesa (ir)reistibile - spiegheremo poi la parentesi - non ha nulla da invidiare a quella di Arturo.
Infatti a questo furbo e dilettante parolaio tutto è permesso...raccontare incredibili balle prese per verità divine,ricattare il parlamento ogni due secondi svuotandone ogni prerogativa,proporre finte riforme degne di un carneade condominiale,incurante delle coperture,....il tutto senza che nessuno osi obiettare,altrimenti scatta il ricatto "O così o me ne vado",quasi fosse l'inviato divino a condurci nella terra promessa.
E pensare che nessuno lo prende in parola.....il che sarebbe anche facile,come vedremo...se ci fosse in giro gente con le palle...
Leggere anche: http://marcodellaluna.info/sito/2014/03/31/1809/


Prendiamo ad esempio l'opposizione (?) del Cavaliere errante,ancora per poco...(Arcore,Roma,Costa Smeralda,Bahamas...) che si lamenta in continuazione del suo erede...ma che deve essersi rincoglionito più dal bobi bobi di Dudù che dalla Pascale (bei tempi il bunga bunga...)...eh sì,perchè bisogna essere rincitrulliti per ribadire sino alla noia la sua fedeltà  "all'intesa sulle riforme" col frottolaio fiorentino.....
Ma quali riforme? ma di che parla?
Sentite questa: prendiamo Pisapia,sindaco di Milano e per questo,d'acchito presidente della nuova mangiatoia dell'Area Metropolitana,nonchè senatore nel nuovo dopolavoro per rottami e cariatidi del nuovo Senato.Non male come intesa...!
E i piddioti Pisapia in Italia sono molti....bravo Cavaliere, ormai cavalchi solo un ronzino,il trionfo del tafazzismo e del fallimento politico...!!
Ora completerà l'opera il suo nuovo idolo ed erede,il Pentolaio di Firenze.

Scusate questo lungo preambolo,ma dà un'idea del climax in cui si muovono le marionette..

Ma vediamole queste "riforme",cominciando dalle ultime e sbandierate dai media con titoli roboanti e tendenziosi.

1- Abolizione del Senato.FALSO.
Arriva La “Camera delle autonomie” , una specie di cral di inquisiti,rottami e cariatide politiche varie..
148 componenti. 42 membri di diritto (Presidenti di Regione e sindaci dei capoluoghi di regione). 80 cooptati (due sindaci per regione e due sindaci di capoluoghi). 21 nominati dal Quirinale (si presume gente alla Amato o Violante). E 5 senatori a vita.
Tutta gente che andrebbe in questo baraccone di pseudo Senato a svernare e bivaccare, potendo votare solo per materie quasi sempre marginali e dividendosi tra un impegno istituzionale e l’altro.
Facendo male sia l’uno che l’altro.Inoltre,bisognerebbe essere anche un po' cretini partecipare al bivacco non retribuiti.Quindi,conoscendo i nostri polli (sempre gli stessi),immaginiamo quali traffici e artifici sciagurati inventeranno....per far parte ancora a pieno titolo della cricca.
Senza contare che commessi,funzionari ,maestranze varie,riscaldamento,pulizie...e rimborsi spese resteranno...nessun esubero dice renzino il ronzino....ergo,.risparmio da accattoni.
Questa Camera non serve a nulla.Sarà un pasticcio tremendo.Si voleva snellire e risparmiare..?
Bene.Abolizione tout court del Senato,un doppione senza senso (con buona pace di certi ipocriti tipo Rodotà e zagrebelsky) e riduzione dei deputati da 600 a 300...che ce ne facciamo di gente che sta lì solo a schiacciar bottoni?
Ricordiamo comunque che siamo sempre nel campo di cose non fatte,visto che l'iter sarà lungo e complesso.

2- Abolizione delle Province. FALSO.
Arrivano le Aree Metropolitane,pare una decina....quando in Francia,Germania e GB sono al massimo un paio....ma noi siamo grandi..!
A parte il fatto che da abolire erano semmai le Regioni,alcune veri mostri geografici incontrollabili e a siderale distanza dalla pluralità dei problemi di tutto il terrritorio...tipo Emilia Romagna e Lombardia....da Como a Mantova,da Piacenza a Rimini...assurdo...interessi diversi,problemi diversi e certo meglio amministrati da un Ente vicino e controllabile dai cittadino,come la Provincia.
Si potevano magari ridurle e accorparle,non abolirle.
Ad ogni modo,il ddl Delrio poi ingarbuglia ulteriormente le cose....crea 25 mila nuovi consiglieri e 5 mila assessori in più. Delrio parla di 2 miliardi di risparmio. FALSO: la Corte dei Conti ha stimato il risparmio al massimo in 35 milioni di euro.Una miseria a fronte di millantate rivoluzionarie riduzioni della politica.
Si finge di chiuder bottega,ma si verniciano solo i muri cambiando l'insegna.
Se poi si volesse invece metter mano a ridurre le spese faraoniche della Consulta,é sempre tardi.

3- Legge elettorale: è una schifezza, persino peggiore del porcellum. Ci sono tre soglie di sbarramento (4.5, 8, 12%). Ci sono ancora i listini bloccati. Non ci sono le preferenze. Ci sono ancora le multicandidature (in 8 collegi). C’è uno spaventoso premio di maggioranza, che regala una maggioranza bulgara alla Camera se al primo turno prendi il 37%,ma che non garantisce la governabilità se vinci al ballottaggio col 50% più uno.
Le coalizioni in Italia sono come d'autunno sugli alberi le foglie.Neppure il Cavaliere con maggioranze bulgare a Camera e Senato s'è salvato dai soliti intrighi...immaginiamoci le attuali armate brancaleone.
Se poi aggiungiamo la riforma monocamerale in atto,la sudditanza europea,tanto vale parlare di regime .
Il monocameralismo in sé non è un male, ma lo diventa con una legge elettorale vergognosa.

4- Riforma MADIA.Qui siamo all'asilo infantile politico-amministrativo e al puro dilettantismo da "corrida".
Pre-pensionare 85 mila impiegati statali per far posto ai giovani...che bello...!
Peccato che questo genio contabile non abbia calcolato di dover pagare stipendi (ai nuovi assunti) e pensioni e buonuscite (ai pre-pensionati) ,invece del solo stipendio (ai pre-pensionandi).
Alla faccia della riduzione dei costi....ci sarebbero arrivati pure in terza elementare...
Un'altra emula della zoccoletta piagnens Fornero...!
La Ragioneria dello Stato credeva d'esser di fronte ad una matta o ad uno scherzo...dato l'aggravio di costi (e conseguente aumernto del debito) e bonariamente compatendola le ha snocciolato un po' di numeri veri,non al lotto come quelli della Madia.Poveretta....!

5 - Voto di SCAMBIO.La solita legge inutile e pericolosa.Un bau bau che a nulla serve se non come arma politica a disposizione di tutti,specie dei PM in vena di palcoscenico.Dato che esiste l'obbligatorietà dell'azione penale,il primo che si sveglia lancia l'accusa che obbliga a procedere contro chiunque venisse indicato come colpevole di scambio.Tanto più....e qui udite,udite! - che lo scambio esisterebbe anche senza scambio,bastando l'animo scambista (l'intenzione)!!!
Poi magari il fatto non sussiste,ma intanto sei out....
Una roba allucinante,"è punito penalmente con la galera da 7 a 12 anni chi accetta la PROMESSA di procurare voti di scambio"....degna di una novella DDR...si punisce l'intenzione,non il fatto...civiltà giuridica da boscimani (che forse sono pure meglio)...chissà come faranno ad accertare e punire l'INTENZIONE....mah...
Non si combatte certo in questo modo il malcostume politico....ammesso che poisi possa in questo caso specifico...Il voto é sempre uno scambio di qualcosa....

6 -  Abrogazione del reato di clandestinità.Un'altra fesseria italiota....mentre gli altri stringono,noi apriamo...i più fessi del reame.La marina militare ormai é una navetta trasporto,tanto vale che vadano direttamente a raccogliere i clandestini ai porti d'imbarco di Tripoli o Tunisi...magari facendo pagare il biglietto del viaggio.Almeno guadagnamo qualcosa e stronchiamo gli scafisti....l'assurdo diventa più verosimile e razionale della realtà che questi coglionazzi politicici regalano...ridono i mondialisti e brindano in Africa.
Un grottesco ministro Alfano dice che sono pronti a partire centinaia di migliaia di poveri cristi.Bravo pirla...!
Lui,che ha votato questa legge...! ormai questo paese é solo una farsa di incredibili mentecatti.

E passiamo alle altre bufale,in parte già note

- I famosi 80 euro in busta paga annui a chi prende meno di 25 mila euro.FALSO.
A prescindere dalle coperture in alto mare (come per tante promesse di cui già abbiamo parlato),il Parolaio lo aveva promesso nel corso della conferenza stampa con le slide dell’Esselunga, ma quell’aumento mensile da maggio sembra già diventato un bonus una-tantum.
Quando poi arriveranno i conti della Tasi,la CDA di Mestre può scordarsi che 9 dei 10 miliardi (finora solo promessi) andranno ai consumi,ergo alla domanda.

8- Pagamento debiti alle PMI.Chi l'ha visto? La Commissione Ue annuncia procedura d'infrazione all'Italia per mancati pagamenti.

9- RIDUZIONI IRAP.Pare,sentendo Padoan, che per ora non se ne parli...magari più avanti..

10 Le auto blu su Ebay. Per 100 vendute, Renzuccio ne riacquista 200 o giù di lì...e che faranno gli autisti?

Qui mi fermo,ma certo ho sicuramente dimenticato qualcosa

Intanto siamo in piena deflazione (inflazione quasi a zero,prezzi in calo,domanda inesistente),anticamera della recessione.Pure la enigmatica sfinge Draghi deve essersene accorto,dopo che per mesi pure lui parlava di fantomatiche riprese.
E la disoccupazione aumenta,siamo al 13%....

La parentesi,(ir)resistibile ascesa.....infatti,sembra straordinariamente irresistibile,ma in realtà è molto,molto resistibile...ha poco da minacciare  il Pentolaio "o così o si vota"....,se cade il governo,Renzuccio é spacciato...non avendo chiuso con la legge elettorale,si andrebbe a votare col proporzionale...il dilettante,nella sua foga di grottesco schiacciasassi e di spots elettorali, invece di pensare all'abolizione del Senato,che poteva anche aspettare,questo non l'ha calcolato...purtroppo trova solo dei senzapalle che non lo prendono in parola....vero Cavaliere,vero Grillo,vero finta opposizione PD...?

Non facciamoci fregare da questa Brigata di Supercazzolari, che sfornano ridicole proposte di legge come lamette da barba.....bugiardi seriali e dilettanti allo sbaraglio,che trovano il tempo di far arrestare ridicolmente folkloristici eversori (da altre parti chiamati invece patrioti,leggi Ukrajna).
Si indignano i soliti ruffiani difensori della Patria.
Già...ma quale patria? Quella che i suoi ipocriti difensori di oggi hanno distrutta nel cuore degli italiani nel corso di decenni? Quella che magnifica il pulcinella del Colle che da tre anni ci ha regalato golpisti che la stanno distruggendo materialmente e spiritualmente in nome dei banditi,degli usurai dell'euro?
O quella a cui inneggiano dei vergognosi pennivendoli servi che hanno appoggiato questa distruzione e che strillano come oche di democrazia ritrovata esaltando i golpisti di Kiev e approvando gli arresti dei separatisti veneti?

Miserabili ipocriti!!!

Senza confini,senza sovranità,senza moneta,senza giustizia e lavoro....non c'è nessuna patria.

Ci saranno pure aspetti folkloristici e dilettanteschi in questa vicenda veneta,ma la frustrazione,l'ingiustizia e rabbia sottesa a queste azioni è tutt'altro che folkloristica....e quei pezzenti di lor signori devono ringraziare che gli italiani non sono slavi o irlandesi,altrimenti si troverebbero le bombe sotto casa e i kalashnikov per strada,come meriterebbero e come mi auguro che prima o poi accada.



Questa gentaglia dev'essere spazzata via come un volgare e dannoso rifiuto tossico.

38 commenti:

  1. Aggiungici il JOBS ACT

    http://visioneinsieme.blogspot.it/2014/04/in-arrivo-un-cataclisma-sociale-il-jobs.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche questo chissà che fine farà e quando.Un conto sono gli annunci,un altro come finisce.

      Elimina
  2. I veneti accusati di terrorismo.Hai ragione,lo meriterebbero,ma quello vero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arresti farsa,sempre più ridicoli....

      Elimina
  3. Inoltre se è vero quel che dice quel genio di Angelino Jolie (il peggior Ministro dell'Interno) Renzi avrebbe sulla coscienza anche l'arrivo, o meglio, la carica dei 600.000 profughi dall'Africa. Con un paese in ginocchio e allo stremo, con un quadro già desolante di impoverimento, dove diavolo li mettiamo? E' evidente che la Ue vuole la nostra ESTINZIONE e che Renzi è complice di questo sfacelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per forza,se così non fosse ci troveremmo di fronte ad un trionfo del cretinismo politico.Ho fin sentito in una tv una cretinetti dell'Unicef che si rammaricava che molti passano dall'italia per andare altrove,Germania...voleva tenerli tutti qui.....dimmi tu a che livello di idiozia siamo arrivati.
      La Ue se ne frega ovviamente e straparla di Forex,l'ennesimo carrozzone bufala.
      Fatto sta che gli altri chiudono,noi apriamo...i più fessi del reame...

      Elimina
  4. «Il peggioramento economico arriverà l’anno prossimo, con le decine di miliardi che annualmente l’Italia dovrà togliere ai contribuenti per l’abbattimento forzoso del debito pubblico (Fiscal Compact) in un trend già di avvitamento fiscale pluriennale». Prevedibilmente, l’Italia dovrà allora invocare l’aiuto, il bail-out, della Troika, accettare le sue “cure” e quindi reprimere l’ampio scontento popolare che, a quel punto, scoppierà. E allora «servirà una mano dura, un governo autoritario con poteri forti. Ecco a che cosa servono la riforma elettorale e del Senato. Ecco perché per questo governo sono prioritarie e vengono prima dei problemi economici».
    Ma ciò che più mi stupisce è la mancanza di reazione da parte dei peones italiani. Son ben tre anni che il maneggiatore al colle ,ci fa vedere il teatro della Marionetta(Monti)...della burLetta (Letta) ed ora del pentolaio fiorentino(Renzi).
    Un teatro da pisciarci addosso dalle risate,visti i burattini in campo e i risultati ottenuti (praticamente peggio di prima)... ma tremendamente serio per la situazione a cui questi pagliacci- (che altro non sono che succursali della troika ) ci hanno portato ,provocando tuttora disastri che a cui non si riesce a por freno!
    Siamo alla miseria e alla fame ,al disastro sociale e ce ne rendiamo conto giorno per giorno,checchè ne dica il pentolaio con le sue slide piene di pentolame da svendita!! In Veneto c'è qualche sussulto, ma è ben poca cosa in confronto a questa situazione sempre più opprimente e ormai insostenibile.
    Credo ci voglia un risveglio delle coscienze, un opposizione seria a questi non eletti che parlano di centomila riforme e non riescono a portarne a termine una che sia una.
    Spero si apra un fronte di forte opposizione a questo andazzo, che incanali pure la protesta popolare che monta ad ogni promessa del ciarlatano fiorentino non mantenuta...e sinora di balle ne abbiam sentite parecchie!! Sarò anche pessimista, ma con questi cialtroni al governo, comandati dal servo napoletano specializzato in fallimenti, non la vedo per niente piacevole la situazione..! Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo ,come dicevo,gli italioti non sono slavi o irlandesi...si accontentano di carri (armati) carnevaleschi....
      L'europa è in piena deflazione,noi di più...pure Dragonball(e) se n'è accorto.....e tutte queste finte e ridicole riforme peggioreranno solo la situazione,a prescindere che ancora sul piatto non c'è nulla.L'opposizione,in gran parte,latita...specie i coglioni di FI che non hanno ancora capiscono che spariranno,andando avanti così',con la grottesca intesa per le riforme.L'unica speranza è che a maggio i filoeuro perdano le elezioni,fatto che avrà influenza anche interna.Altrimenti siamo destinati male,a meno che non compaiano fucili e affini....ci stanno massacrando a tutti i livelli...politici,economici,sociali...il fatto è che é un governo di dilettanti e servi ballisti...peggio di così...

      Elimina
  5. Ottimo aticolo,,,un bel riassnto di molte banalità,bugie moine....come dice,anche, l'ex- Cavaliere,,,e sopratutto urla l'incazzatissimo Grillo...raccontate ad un popolo considerato(con menefreghismo) più bue,di come in realtà "non" è....e come finalità....raccattare ,alla fine,qualche po'di voti pro europa...e pro PD.
    Considero così poco efficaci le troppe e troppo mutevoli "pensate"del non eletto che percepisco,a pelle...non razionalmente... come un abusivo e improvvisato premier...che mi astengo da qualsiasi"inutile e sprecato" commento.
    Cristianamente sopporto anche questa prova,sperando di non bere"un calice amaro",,,siamo in settimana santa fra poco.
    Una cosa ,invece mi infastidisce...la "ricetta" del suo sottopanza(in prestito da Potere Usuraio) esperto in tagli.(non in creazione di ricchezza)...speriamo,per lui, che nella foga,non, si tagli pure le.....p...e.
    Come conti è,però fortissimo...le famose coperture....come ho spiegato al portinaio(pur avendo solide basi matematiche)...se Io "frego "80 euro a dieci milioni di chi non mi vota,,,e li do ad altrettanti di chi invece mi vota....con questo magnifico "zero a zero",,,ha,secondo la sua genialità "creato ricchezza" e sicurezza e automaticamente aumenta la domanda....(in natura nulla si crea e nulla si distrugge ,,,tutto si trasforma)
    Ma qual'è,però, la vera domanda che aumenta?....eccola....
    "Ma chi ve ci'ha chiamato a quer posto,chi ve ci'ha mannato?Appizzate l'orecchie...non parlate solo con lo specchio per avere risposte sicure...sentite ,pure,quello che dice la folla ....di questo castello di chiacchiere,col quale ci state rincoglionendo.....e ritornate velocemente...da dove siete venuti....prima che di corsa non sarete obbligati a farlo da soli.
    Il recente passato...gli elogi ,sperticati ai molti dilettanti,furbi,improvvisati diretti da tuttia chi li ha preceduti...non gli hanno insegato niente.

    Povero Orazio...anche Lui se ne uscirebbe con un meritato"EST MODUS IN REBUS"che noi loro nipotini ..in "Volgare"...tradurremmo...e che c..zo nun se ne po' proprio più...ognuno ch'arriva apre bocca e je da fiato.
    Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda,ormai non si sa più nemmeno come commentare gli exploits di questo gonfiato burattino contaballe e della sua banda di dilettanti.Hanno promesso la luna,e siamo ad un misero meteorite che ci cadrà pure in testa...
      La verità é che non sanno dove sbattere la testa,una contraddizione e una invenzione al giorno,subito accantonata.Questo è il sintomo del casamicciola governativo.E' evidente che non sanno dove trovare i soldi e le riforme che dovevano essere un risparmio,si riveleranno inutili carrozzoni che non potranno che aumentare i costi (province-senato),checchè ne dicano Delrio e il pentolaio.Vediamo il prossimo DEF che conigli tireranno fuori dal cilindro.
      Purtroppo c'è ancora una opposizione che si illude di dettare le riforme,non capendo che sta per essere trascinata nel baratro politico.
      Si sta giocando tutto su una ridicolaggine degli 80 euro....a questo si é ridotto in grande programma di cambiamento,il piccolo meteorite al posto della luna promessa....Già a questo punto non so come gli italiani possano credere alla megalomania di questo venditore di enciclopedie.E' questo il grande cambiamento? una misera carità che non servirà in pratica a nulla?
      Sì,perchè il resto riformato (ma non ancora approvato) é peggio del riformando che c'era.
      Insomma,fin qui,un fallimento totale,diciamocelo...ben mascherato da stampa ,tv e il diluvio di parole del piazzista.Stranamente Padoan è molto silenzioso invece....intanto della riduzione Irap si son perse le tracce....e anche Squinzi non dev'essere un'aquila....soldi alle PMI non ne arrivano,nemmeno i crediti pregressi....i fondi Usa si comprano per due lire assets,e pure i Cinesi...e quel rincitrullito del Colle sta a guardare e a dir cazzate sull'Europa....

      Elimina
  6. In ultimo, ma probabilmente non finirà qui, il viceministro (non ricordo se dell'economia o del lavoro) dice che per i datori di lavoro che non applicano il salario minimo, ci sarà la galera. Ma si, non condanniamo i magistrati e i medici che sbagliano perché potrebbero aver paura di prendere decisioni, tiriamo fuori di galera i peggio delinquenti, aboliamo il reato di clandestinità e poi, incarceriamo chi ancora può dare lavoro. Siamo allo schifo più completo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai questo paese é un mondo alla rovescio....una continua farsa in ogni campo ad opera di un governo e di politici da neurodeliri.Una che una ,non l'azzeccano...non parliamo poi dei media da quarto mondo.
      Sembra di vivere un sogno,talmente é tutto irreale.La giustizia poi ha toccato livelli ubueschi,talmente ridicoli da pensare che siamo su scherzi a parte.
      Mi vien da citare e condividere Karl Kraus "Ben venga il caos, perché l'ordine non ha funzionato"
      Qualunque caos è ormai meglio di questo lento funerale.

      Elimina
  7. non so come ringraziarti per questo art il più bello che ho letto , l'ho condiviso in ogni dove perche questa rabbia è la mia rabbia !!!! sono talmente inc.....ta che mi esprimo ormai solo col torpiloquio , stamattina ad esempio prendendo il caffe e guardando rainews parte uno spot megagalattico sulla UE con tanto di sangue corrente e subito sgorga un vaffa che ancora mi avvelena la giornata , questo mostro ( renzi ) ha secondo me un jolly nella manica , non capisco di cosa si tratta ma vedere l'accoglienza che riceve in europa è un dolore fisico , un tormento psicologico cos'hanno in mente questa banda di pregiudicati per noi ????? Dopo il 25 sarà la guerra , quesro io penso !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad un certo punto,qualsiasi analisi (che da anni ormai facciamo) non dico che diventi inutile,ma non riesce mai ad evidenziare il senso di frustrazione e incazzatura che proviamo.Quindi,capisco benissimo il turpiloquio che solo ormai può illustrare lo sdegno,la vergogna di avere a che fare con tali caricature e servi politici,a tutti i livelli.Non parliamo poi della viscida stampa di regime,che ha raggiunto il culmine della disinformazione,falsità e appecoramento.
      Il bimbominkia viene bene accolto dagli usurai UE perchè si aspettano le "VERE" riforme che hanno in mente,finora accantonate per la scadenza elettorale (inoltre pure gli altri leaders sono solo servi a loro volta).
      Che vuoi che freghi alla Ue del Senato,delle Province,degli 80 euro...? Loro mirano al bottino grosso,quelle riforme lacrime e sangue sulla scia di Monti e Letta e che hanno fatto applicare ad altri disgraziati paesi,Grecia,Spagna...
      Cosa che il pentolaio tenterà di mettere in atto dopo le elezioni,specialmente se le vincerà :
      grandi privatizzazioni e svendite,costo del lavoro,non toccare le banche.....questo interessa agli usurai.
      Che poi ci riesca dipende da noi,già il 25 maggio....perchè in pratica,non ha una vera opposizione in parlamento,se non numericamente ininfluente,data anche l'ambiguità del m5s.
      Questo hanno in mente.

      Elimina
  8. Il jolly di renzie fonzi, Carla, credo si chiami massoneria. E non solo quella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che nell'opera di cui dicevo a Carla,potrà contare su tutti i poteri cosidetti forti,evidenti o coperti

      Elimina
  9. Bisogna ammettere che il Patacca 2.0 è bravo nello sparare fandonie, qui una delle ultime in ordine di tempo:

    http://www.osservatorioglobale.it/lultima-balla-renzi-taglia-ambasciate-non-esistono-mauritania-islanda-santo-domingo-non-ambasciatori/

    Questo sparaballe a getto continuo (adesso 'tocca' agli enti inutili, secondo la stampaglia della sera) temo farà un discreto botto alle elezioni, tra pidioti e fessacchiotti di ogni genere e grado la platea è vasta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già....che non esistono e comunqwue sai che gran risparmio! Sono questi i tagli alla spesa pubblica o agli enti inutili? Roba da matti.....i TG annunciano che su ebay son state vendute auto per 35-40 mila euro...! Pensa a che si ridice un governo!
      Ma ti rendi conto che Goebbels era un dilettante rispetto a questo pentolaio e la sua macchina di regime!
      Il botto ,se lo farà,sarà anche merito di una opposizione rincoglionita,quella de cavaliere,che porta solo acqua al mulino del pentolaio...possibile siano così stupidi da non capire che qualsiasi misero successo delle riforme,andrà a lui...? Questo vale pure per NCD...il famoso ceto medio dei moderati non ha più rappresentanza e sarà saccheggiato da Lerga,m5s e purtroppo dal PD.
      Se si fosse lasciato solo il Pd,in questa avventura delle riforme,le cose sarebbero diverse,specialmente nell'opposizione alla UE.Non avrebbe potuto reggere a lungo,numeri o non numeri.Invece si son fatti turlupinare dalle "intese per le riforme",cioè le riforme del PD....

      Elimina
    2. Molte cose si potrebbero dire del Patacca 1.0 (ovvero il software 'cavaliere version') tranne che abbia funzionato bene, difficile da disinstallare, ha prodotto solo virus (Fini, Alfano e tanti altri) e nell'ultimo periodo (3 anni) fornisce risultati in sintonia con il resto del sistema; si veda come ultimo caso l'abrogazione del reato di clandestinità.
      Prima o poi comunque formatteranno tutto e lasceranno solo la versione Patacca 2.0 che funziona molto ma molto meglio. Saluti.

      Elimina
    3. Il cavaliere senza più cavallo,dev'essersi rincoglioniti dietro Dudù.....dopo quello che gli hanno fatto nel 2011,se c'era uno che doveva sparare a zero su i banditi europei era lui,specie per la campagna elettorale in corso.Invece si presenta non si sa come,e perferà voti.Se òpoi non può sparare contro la Ue per paura di essere ricattato con le sue aziende,allora è meglio che si ritiri.la politica che sta facendo non ha senso,così come diversi soggetti di cui si circonda.Idem per quanto riguarda il governo,l'unico ruolo era l'opposizione dura e non la manfrina che sta facendo,un passo dentro un passo fuori...
      Tanto vale allora che consegni tutte le truppe al suo renzuccio.probabile che finisca così....

      Elimina
  10. IDA MAGLI - http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13195

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PER L' UNIONE SOVRANISTA

      Ida Magli: "Il coordinamento di tutti i partiti e movimenti contro l'euro costituisce una forza di salvezza per la Nazione Italia e per lo Stato italiano che può (e deve) agire contro l'unione europea in due modi: presentandosi sempre unito (al di là delle singole differenze) in tutte le elezioni nazionali e locali e ottenendo così (ne sono sicura) un grandissimo successo di voti; organizzando subito, con l'aiuto di avvocati ed esperti costituzionalisti, la causa per dimostrare l'invalidità della firma da parte dei politici italiani dei trattati europei, prima di tutto ovviamente quello di Maastricht (in base alla Costituzione: "la sovranità appartiene al popolo") così come è stato fatto, su base più piccola, dimostrando l'invalidità della legge elettorale. A questo scopo bisognerebbe approfittare della prossima campagna elettorale per le amministrative per lanciare e far conoscere questa iniziativa".

      Già,l'UNIONE DI TUTTI....e non dividersi sulle solite discussioni ideologiche..

      Elimina
  11. Un po' fuori tema...ma sicuramente...in linea con le castronerie dei Grandi(zio Tom.il buon seminatore)) e piccoli(matteuccio)di cui parliamo.
    Mi è ritornato in mente il documentario,visto in TV...della...calata in Italia dello zio Tom
    Cosi titolano i giornali...
    "Stamattina la prima visita in Vaticano: il corteo presidenziale, ^^50 macchine^^, è arrivato a San Pietro per l'incontro, di 50 minuti, con Papa Francesco".
    Ci ho ripensato.... 50 macchine.....calcolandone una per Obama...3/4....per i suoi ambasciatorie/o maggiordomi....5 per la sicurezza.....e le altre quaranta??????
    Chi c'era dentro.... (a meno che non fossero solo per arricchire lo scenario)..... le altre 40 macchine?????
    Il nostro Renzi,molto più sobriamente(e con tutta la famiglia a carico)ci è andato con la sua utilitaria( penso guidando Lui stesso) entrando dalla porta di straforo....quella dove c'è lo spaccio per i dipendenti...e i loro amici(non si pagano le tasse..per gli acquisti ).
    Più "tirato"dello zio Tom... Matteo non ha portato nemmeno un regaletto,"manco"un po'de cicorietta colta nei prati delle Cascine.
    Invece seriamente...mi chiedo...le macchine erano piene di personaggi inutili....ma tanto per impressionare un popolo "considerato"di fessi della potenza Americana????O c'era qualcuno (almeno 40 individui)...
    A questo punto...Chi,per parlare con Chi e di Che??????
    Pensa le associazioni di idee,,come sono imprevedibili...questo strano corteo...mi è tornato in mente...rivedendo giusto ieri un documentario della vita di Elvis....
    Stessa scenografia in occasione del suo funerale...una fila interminabile di macchine...che non sono nemmeno entrate...alla funzione.....ma che hanno sfilato "solo" in corteo.

    Tu che ne pensi????una scenografia pubblicitaria(di macchine vuote...o con comparse) giusto per mostrarci i muscoli.....oppure 50/100 persone che hanno parlato(contemporaneamente) con altrettanti interlocutori locali.... "del più o del meno"...di cui giornali e Tv non si sono accorti. .
    Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto per caso il corteo mentre si recava a Villa Taverna....non erano 50 macchine ma circa una ventina (molti suv neri e vetri oscurati) a velocità sostenuta....chi c'era sulle altre? agenti-scorta della sicurezza,davanti e dietro un paio di macchine presidenziali....il tutto preceduto da un paio di moto e auto della nostra polizia a sirene spiegate.
      Tutta gente che non parla,ma se occorre spara...bersaglio a rischio,son finiti i bei tempi quando Kennedy viaggiava con la moglie in spider.....e agenti di corsa attorno all'auto....che come si sa son seviti a poco.

      Elimina
  12. non vi mai bene niente, siete bastian contrari e fissati con questa storia dell'ue dell'euro e del fiscal compact delle banche!!! trovate sempre da ridire, perchè sotto sotto vi rode nell'orgoglio che il Matteo nazionale sta lavorando bene!!! scommetto che preferireste vedere le cose andar male piuttosto che rimangiarvi tutto sto mare di parole postate su questo blog! L'euro non c'entra niente, e le riforme proposte da Renzi non saranno perfette ma è gia qualcosa per uscire dalla palude. Mettete un po a tacere questa smania di contestazioni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il termine troll, nel gergo di internet, e, in particolare, delle comunità virtuali, si indica una persona che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.

      Elimina
    2. Fissati con l'euro...l'euro non c'entra niente....il matteo nazionale.....se volevi farci ridere ci sei riuscito,come il tuo idolo nella presentazione di ieri del DEF....

      Elimina
  13. X Anonimo"
    "non vi mai bene niente, siete bastian contrari e fissati con questa storia dell'ue dell'euro e del fiscal compact delle banche!!!"
    "e le riforme proposte da Renzi non saranno perfette ma è gia qualcosa per uscire dalla palude. Mettete un po a tacere questa smania di contestazioni!!"
    Un nome qualsiasi...lo potevi,pur, pure mettere...per toglierci dubbi che sorgono spontanei,sul tuo immotivato ottimismo...che ne so...'"teo"...diminutivo di Matteo...grande utilizzatore del WEB.
    Invece sei,rimasto anonimo,come le chiacchiere del tuo "pedalino"(non è un errore per ^Paladino^)....mezzacalzetta
    .Il tuo eroe(avendo Io una età che mi permette di stilare una casistica),temo per lui, avrà,forse, il grande onore di essere il primo a scappare via "da solo"...senza che nessuno lo accoltelli o lo cacci via(come è già,"immancabilmente" successo,,ai precedenti ^oratori^... come lui).... ma diversamente da lui molto,molto,molto,molto...troppo... più svezzati di lui nell'arte Machiavellica della politica,...
    e ciò per evidente...e manifesta abissale differenza tra ottimismo e realtà...o se preferisci tra chiacchiere e fatti...o promesse e risultati(magari danni aggiuntivi) raggiunti.
    Ciao Tonino....comunicaci un tuo nome ...tanto per perderci tempo un po' per specularci sopra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aahahahahah ahahha skerzoh di primaverahh ahhaha _ SHADOW

      Elimina
    2. caro anonimo,ma di quali riforme stai parlando? Finora,di tutto il pentolame esposto sul banco,niente è diventato legge operativa.Si sa cosa vorrebbe il piazzista,ma non se venderà le pentole.....e cioè come finiranno invece le cose.
      Se poi per riforme si intendono quelle fasulle proposte per Senato e Province,è meglio che finiscano subito...
      Ancora ieri lo show del Def é solo stato un ulteriore annuncio ,di numeri reali ancora nulla.Anzi,uno dei pochi,é stato subito smentito dal FMI...crescita 0,6% non 0,8%...
      Diciamoci la verità,tutta le grande rivoluzione si é ridotta alla carità degli 80 euro che il pentolaio chiama comicamente 14esima....un po' ridotta visto che partirà da maggio.
      Insomma,si gioca tutto su questo accattonaggio elettorale,altro che i veri problemi del paese,debito,disoccupazione (confermata per quest'anno al 12,8%....che vittoria!).
      Accattonaggio che poi bisognerà pure vedere se non annullato da altre tasse...
      Tutto il resto é in alto mare,caro anonimo....dovresti essertene accorto,come il fatto che nessuno dei veri problemi é stato affrontato.Già che ci sei ringrazia l'euro (che per te non è un problema),che con uno spread a 167 (un minimo...) ti tocca pagare ancora il 3,15% di interesse per finanziarti ,vale a dire ancora 40-50 miliardi di interessi.Altro che auto blù su ebay....!

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  14. Checchè ne dica l'anonimo folgorato sulla via di Firenze dal suono assillante di pentole sbattute dal pentolaio fiorentino, la strada battuta dal Matteodonascimiento pentolaio-nazionale è sempre la stessa e porta dritta alla povertà. Dopo la tornata elettorale delle europee, dalla quale il venditor di batterie di pentole con tanto di slide spera di uscire vincitore, anche grazie al fumo negli occhi degli 80 euro promessi al ceto medio “statale” a stipendio fisso che in larga parte vota Pd o meglio "piddiota" entrerà nel vivo la seconda fase del suo mandato, quella che più sta a cuore ai tecnocrati di Bruxelles, al servizio di quelli d'oltreoceano,altri usurai.
    Quasi superfluo dire quale sarà il suo piatto forte: la svendita del patrimonio pubblico italiano per far cassa. Addio beni ed attività strategiche e addio, conseguentemente, ad indispensabili e seri piani per il lavoro.
    Naturalmente, però, questo Fonzie pentolaio-mr.bean non lo dice. Peggio ancora fa il codazzo plaudente che popola le trasmissioni televisive di approfondimento politico che vanno per la maggiore. Tra il damerino tutto inchini improvvisamente rapito dal fascino dei neomelodici,(fabiocazio) la siliconata bilderberghina devota alla flessibilizzazione,(lalillipiddiota) i due occhialuti sapientini dal ditino severo e dalle voci soporifere, consacrati anima e spocchia al Barbapapà di Civitavecchia ed il baffetto che ha fatto fortuna sulle tragedie umane e politiche dei “neri” che mostra ridacchiando come si possa vivere con pochi euro e molti coupons, non si corre alcun rischio che si possa parlare di argomenti seri.
    Continuano a ridere e scherzare, mentre il paese reale sprofonda, al disastro sociale,alla miseria ,alla fame!
    Poco tempo fa , un altro nostro connazionale si è tolto la vita. Licenziato da una ditta di pulizia, senza lavoro da mesi, in difficoltà economica e divorato dalla depressione, si è impiccato nella sua abitazione.E' accaduto a Nola, in provincia di Napoli. Grazie Napolitano, vecchio ciarlatano ,grazie Renzi , per il tintinnìo di pentolame vario che irresistibilmente ammalia piddioti a frotte, col solo risultato d'infastidir timpani meno piddioti e più intelligenti! Continuate pure a leccar il culo agli usurai di Bruxelles...questi son i risultati!! Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stavo scherzandohhhhhhhhhhh.......suvviahh non volevo trolleggiare.......e passatemela dai!

      Elimina
    2. non ti starai convertendo al renzismo.....!

      Elimina
    3. noni....ho detto che stavo scherzando, volevo provocarvi un po dai, e magari fare emergere qualche argomentazione in piu'! Dalla contestazione possono nascere ottime discussioni suvvia.......comunque era anche tanto per dire quanto piu convincente sia l'operato di Renzi, rispetto a quello di Letta che a fronte del nulla piu totale ma piu totale in tutti i sensi, tutti i giorni non mancava mai di apparire in tv per dire che l'operato del governo era buono. Ovvio che la differenza con Renzi è ricercata perchè voluta, e appunto lo si nota da come il tizio si dica essere in grado di recuperare miliardi a destra e manca quando palle d'acciaio li vedeva solo nei fumi dell'oppio........pur sempre di oppio si tratta ma diversamente elargito e che inevitabilmente qualcosa per cui valga anche solo la minima pena di dire "ah però dai" ce l'ha

      Elimina
    4. è solo più furbo e ruffiano,il resto - a fronte dei veri problemi...disoccupazione,debito...- é la stessa aria fritta,anzi fin più dannosa del non fare nulla.
      Non dimentichiamoci mai che si è presentato come superman,il salvatore della patria,il canterpillar schiacciatutto....finora solo noccioline...

      Elimina
  15. Ricordi del liceo...e da chierichetto
    -come dice Platone, “chi giudica i giudici?”....oggi così di attualità.
    -Da allievo di scuola di Scuole Cristiane(ebbene sì).....Non giudicate e non sarete giudicati(Luca 6:37-42).
    E allora vorremmo ricordare al "noneletto" che presume di avere le capacità di salvare l'Italia da una congiu(ntu)ra che ha,invece, deciso di distruggerla.
    "il mio obbiettivo,diceva, è battere Berlusconi all'elezioni"...non faccia come tanti ciclisti professionisti spompati che in maniera miserevole sono colti(anche in TV) a farsi spingere in salita da compiacenti tifosi....lo batta in libere campagne elettorali...simili a oneste gare sportive....visto,che lui ce lo dobbiamo "sorbire"in tutte le TV,in piena libertà, nei suoi voli politico/pindarici per 5 ore al giorno
    ."Quando era solo uno dei tanti sindaci dei tanti comuni Italiani" così si esprimeva...e adesso chede la borraccia,a chi non partecipa alla gara...altrimenti scende dalla bici(e dice che se ne va)....
    qui si parrà la sua "nobilitate"...assumendo che ce ne sia....almeno un po'.
    Nemmeno in Sud America..... Chi governa per forza ..."non" ha nessuna opposizione...per "non"grazia ricevuta....
    Confermo che l'exCavaliere "non" è il mio idolo politico.....ma il televenditore lo è ancora meno...sopratutto per "le spinte in salita"che generosamente il popolo delle primarie...e non solo,a profusione gli elargiscono per finire la tappa.
    Confermo di essere stato da giovane un "ottimo"cicloamatore..e per arrivare al traguardo..... servono buone gambe...furbizia/esperienza sportiva,ma accopppiata a tanta onestà atletica.......non serve a niente una lingua ipertrofica.....e misere gambe.
    Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è molto peggio,perchè fa molto più del berlusca,ma nessuno dice nulla,anzi quelli che ieri andavano in piazza,gli battono le mani e non si accorgono che sta trasformando l'Italia in un vero regime insieme alla Ue,ma con grande ruffianeria del buon padre di famiglia.Una simile legge elettorale aggiunta al monocameralismo é il primo passo.Dove mai si é visto che un partito che ottiene il 37% dei VOTANTI prendere una maggioranza del 55%?(se poi i votanti sono ad esempio il 50%,comanda il parlamento con il 18,5%....!)
      Per ora un regime Pd,domani vedremo....

      Elimina