martedì 4 febbraio 2014

QUESTI FANTOCCI NON MERITANO NIENTE

banco del governo
Un lettore in un precedente commento si interroga se non sia ora di vomitare un po' di odio...indovinate contro chi.....
Con tutto il cuore e di getto lo accontento,fermo restando che le parole sono solo un pallido fantasma di quello che realmente penso e provo.


La canea di vermi del rigagnolo mediatico non fa che enfatizzare con toni catastrofici la giusta protesta del M5S in occasione della delinquenziale approvazione del decreto su Bankitalia,che questi malfattori del governo hanno subdolamente abbinato all'approvazione del pacchetto Imu..
Un'operazione degna dei truffatori delle tre carte presso gli autogrill o le stazioni.
Copione della cricca di lestofanti,spalleggiarsi ipocritamente e comicamente tra loro.
E così,la velinara camerale Boldrini va dal guardiano del cesso confessionale Fabiocazio a piangere,parlando affranta e grottescamente di stupratori.....e tutti i lestofanti del puttanaio parlamentare e mediatico applaudono....
Subito dopo la velinara Sel-miracolata solidarizza a sua volta con gli ascari mediatici ,lo stesso Fabiocazio,la vergognosa Bignardi che straparla di fascismo con Di Battista,(dal pulpito Sofri...niente male!) e lo scopiazzatore di libri per casalinghe Augias,finto aplomb inglese e verace nullità italiota,
Il giro autoreferenziale solidale....il solito rito di questi pezzenti maestrini imbonitori da strapazzo....é così completo.
Hanno timbrato quasi tutti il cartellino....aspettiamo De Benedetti,noto galantuomo...

Ma tutti questi rottami dimenticano sempre di menzionare lo sfacelo che i governi del pulcinella del Colle (altra loro icona..) hanno provocato in questi tre anni,tutte le nefandezze che hanno compiuto impunemente ai danni del popolo italiano,obbedendo come squallidi servi ai diktat degli usurai europei.
Chi sono i veri stupratori...?
Questi gentiluomini da postribolo si dimenticano anche tutti gli insulti d'ogni tipo,sessuali compresi,che per anni hanno riversato e ancora riversano sulla parte politica avversa.
Hanno detto di tutto e di più impunemente,compiacendosi e applaudendo il loro esprit molto,tanto trendy e civile..
Chi di spada ferisce,di spada perisce.....prendano e portino a casa il pacco dono pentastellato.. senza questo ridicolo piagnisteo da mezzetacche,da verginelle affrante deflorate.....ora che tocca giustamente a loro,evocano la "barbarie",le orde mongoliche....cosa che davvero meriterebbero,per porre finalmente fine a questa razzaccia di ipocriti tartufi.

Ancora ieri quel mentitore,quel pizzinaro,quel lobbista dei biscazzieri,quel prezzolato del Bilderberg,quell'insulto della Nazione Enrico Letta,mentre tentava di svendere il paese ai beduini del Qatar, si affannava a dire che la crisi era finita....naturalmente pure lui straparlando di barbarie.....lui,il servile lanzichenecco prezzolato che sta saccheggiando il paese...
Chi sono i veri barbari?

Queste ignobili marionette che senza alcun pudore sbraitano di democrazia,di costituzione,di legalità...che loro sono i primi ad infrangere...non possono pretendere nessun rispetto,nessuna considerazione,nessuna stima,nessuna tolleranza.da parte degli italiani....ma solo tutte le peggiori ingiurie possibili per quanto hanno fatto e fanno e per la continua presa in giro del Paese....e va ancora bene che il popolo italiano non li abbia ancora presi a bastonate,come meriterebbero.....almeno finora...

Pensandoci bene,l'odio é un sentimento troppo nobile per riservarlo a questi cialtroni,trovo  più adatto il disprezzo,che é un odio senza stima....un grande disprezzo come quello che si prova talvolta vedendo coloro che infieriscono bestialmente su esseri indifesi.

28 commenti:

  1. non pensavo di risultarti cosi influente, io dal canto mio mi sto divertendo un casino a leggere sul profilo fb della Boldrini, è uno spasso guarda....la santissima incesatissima immacolatissima alla camera, dentro la camera, per la camera....ma l'ipocrisia, la facciahhh quella faccia li.....quella voce, quel modo, mamma mia, è una calamita, proprio ti invoglia di mandarla a prenderlo! ahahah....sta storia di farsi scudo con i fascimi e i sessismi,....ma bastah bastahhh. è vomitevole!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vittimismo ipocrita di questa fuffa politically correct sempre al servizio e alla tavola del principe,il loro viscido doppiopesismo e la convinzione di essere meritevoli privilegiati che il volgo deve applaudire sempre senza se e senza ma....é stata ed é la più grande rovina culturale del Paese.

      Elimina
    2. hai visto che il mantra "corruzione" "evasione" "incarichi multipli/clientelarismo" è tornato in auge?.....strumenti utili per far leva sulla coscienza sporca: penso di poter dire, a ragione di veduta, che se certe cose eticamente e moralmente scorrette, non verranno debellate, avranno sempre un paio di catene con cui tenerci per le palle.

      Elimina
    3. è il solito discorso che non sarà mai debellato se non si manda a casa tutta la vecchia cricca e non si riforma lo Stato da capo a piedi,Kostituzione compresa.
      Fermo restando che un tasso di corruzione é organico ad ogni sistema,ma non certo quello l'italiano che però,per quanto cianci l'europa (tanto per nascondere altro) é comune,magari in altre forme.Noi abbiamo il problema delle varie mafie colluse con la politica.Non parliamo poi degli Usa....Solo una profonda ristrutturazione dello Stato può contenerla in limiti tollerabili per il sistema.

      Elimina
  2. Pensa che stamattina il pizzinaro leccasedere ci ha fatto sapere che è riuscito a far buoni affari coi barbuti tagliagole (ma gli emirati arabi non erano paesi corrotti?)... Alla faccia di chi non ha mai creduto in lui. Inoltre, a Venezia, grazie ai barbuti, sorgerà un bel museo... Islamico! E dire che anche Venezia ha altri problemi. Tornando al tuo vomitare rabbia, mi unisco a te, ora che i grillini stanno facendo qualcosa di normale, via, tutti addosso! Perché quelli da condannare sono solo loro. Luridi schifosi vermi di governo. Non si vergognano manco un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li abbiamo visti in passato i buoni affari....! Ha parlaato pure di Eni e altri pezzi da novanta....questo lestifante vuol smantellare tutto l'apparato produttivo,vendendomgli asset più redditizi....tra quelli che se ne vanno (Fiat in testa),quelli che chiudono e quelli svenduti,finiremo veramente a pizza e mandolino.Per la gioia dei crucchi e dei criminali UE.
      Già...Venezia....a Roma dovrebbero farlo un museo delle teste di cazzo come lui...!
      I pentastellati avranno pure tanti difetti che conosciamo,ma in verità sono gli unici che tentano di opporsi a questi dementi,compreso il prossimo svuotamento carceri.Ma c'è poco da fare in parlamento,questi mariuoli strepitano,ma sanno benissimo di avere larga maggioranza e non vogliono toni forti o manifestazioni violente.....quello che invece occorrerebbe.Più scandalo,più casino,più rivolta e meglio è.

      Elimina
  3. Ciao, complimenti per il blog che ho scoperto da poco e che seguo con interesse.
    Trovo che sia disgustosa la campagna mediatica avviata contro il M5S da parte dell'intellighenzia (Fazio, Augias, Bignardi, Gruber) principalmente schierata a "sinistra" (sinistra si fa per dire), tirando in ballo la solita e vuota accusa di fascismo. Io non sono un elettore del movimento 5 stelle, ma dopo questa offensiva ai danni del movimento da parte di queste "anime belle" privilegiate (si tratta spesso di veri e propri miracolati) mi sento più vicino al movimento. Non ancora al punto di votarlo. Ma potrei farlo in mancanza di meglio.
    Sarebbe auspicabile che i movimenti che si oppongono all'Euro, all'Europa e alle politiche economiche-finanziarie che ci impone, che propongono il ritorno alla sovranità economica, si unissero e si presentassero alle prossime europee o alle politiche.
    A presto
    Daniele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire oggettivamente che è molto difficile scegliere una parte per gli italiani....nessuno convince fino in fondo,ma siamo sempre il meno peggio,e in questo momento,pur con tutti i difetti,certamente lo è il M5s.
      Dipenderà solo da loro se avranno i voti,dipenderà dal chiarire la linea politica e certe ambiguità....speriamo facciano tesoro pure degli errori commessi...e si chiariscano al oro interno.Comunque,esaminando gli atti e il lavoro parlamentare,non son certo quelli che i media dipingono.Credo che le diverse contraddizioni che hanno mostrato,dipendano più da una tattica di equidistanza tra i due più grossi schieramenti...non spostarsi troppo da una parte o dall'altra.E' solo un'idea....cominque vedremo il futuro.
      Quanto alla chimera di un unico movimento antieuro,sai quante volte ci abbiamo provato,noi ed altri,sempre fallendo.Ripicche personali,discussioni inutili dx sx,piccoli capetti che vogliono coltivare solo il loro orticello di quattro gatti....francamente ne ho abbastanza,facciano altri....ci sono decine di sigle,partitini,movimenti...ognuno per proprio conto...non so che dirti.
      Grazie degli apprezzamenti.

      Elimina
  4. ...e oggi Bella Napoli è andato a tenere la sua lezioncina all'europarlamento per dire che l'euro ha creato "austerità", ma che rappresenta una scelta irreversibile. Ma un fulmine sulla sua crapa pelata non gli si abbatte?
    Se Padreterno c'è, è ora che batta un colpo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già....in sintesi,dateci qualche briciola per calmare il pueblo,poi si continuerà come al solito.....quello che lo spregevole Letta sta facendo coi beduini....non si torna indietro,state tranquilli,saremo sempre i vostri servi obbedienti.Morire per Maastricht,insomma....
      Credo però che non arriverà nessuna briciola....fintanto che il parlamento sarà pieno di ascari euro.
      Io non so se esagero,se la chiarezza con cui vedo questo continuo smantellamento del Paese sotto ogni aspetto,sia invece frutto del troppo disprezzo che nutro per questi buffoni ipocriti,...ma poi continuo a sentire diversi Nobel,Squinzi ancora ieri,varie categorie.produttive.....che pensano le stesse cose,e allora mi chiedo come mai i media,la stampa in primis nonparlino di certe cose e non trattino con durezza questi ometti.Ok,sappiamo la risposta....ma per giuda,...é mai possibile che siano scesi così in basso da calpestare ogni deontologia professionale...?

      Elimina
    2. ...e che anche la politica,specie certe forze,siano anch'esse così cieche da non prendere posizioni nette ,decise,intransigenti sull'argomento euro,non capendo che é una trappola micidiale per il Paese,da cui non uscirà mai.....ma è mai possibile che gli argomenti siano una legge elettorale,le alleanze,Casini...! che squallore...che mediocrità...che disinteresse per gli italiani e l'italia...che ominicchi...!

      Elimina
  5. anche se sono vecchio, continuo a studiare.
    da Wikipedia ho imparato che:
    - cleptocrazia, dal greco klepto e kratos, è il governo del furto:
    - le cleptocrazie tendono a essere " stabilmente instabili" :
    ovvero si ha una successione di "ladri" che si susseguono
    scalzando i predecessori , senza risolvere i veri bisogni della
    popolazione;
    - poiché la corruzione impone una tassazione massiccia sulle
    imprese e persone - che non ritornano sotto forma di servizi
    per i cittadini e imprese - le cleptocrazie tendono ad avere
    un'economia dagli scarsi risultati;
    - i cleptocrati comprendono che possono ottenere di più da
    una grossa fetta di una torta che si riduce, piuttosto che da
    una piccola fetta di una torta che si espande;
    per ora basta così GFC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impeccabilie analisi linguistica-etimologica...attenzione però che non è una caratteristica antropologica italica,anche se di questi tempi pare sia sempre più in voga.....non vorrei che si dimenticasse un'altra cleptocrazia ben più sostanziosa e generale....

      Elimina
  6. Il più grande merito del Movimento 5 Stelle e di Beppe Grillo è l’aver tolto la maschera della più spietata ventennale ipocrisia del finto centrosinistra. La super intelligenza di Augias non ha impedito allo stesso di frantumarci la mente per 20 anni su quanto Berlusconi sia il peggiore di tutti per guidare il Paese, salvo poi scoprirsi favorevole alle riforme della costituzione con un condannato per evasione fiscale, solo perché i deputati 5 stelle sono per lui "fascisti che vogliono distruggere", pur consapevole del deciso contributo del finto centrosinistra alla distruzione del Paese.
    Il partito Repubblica ci ha frantumato la mente per 20 anni con le 10 domande a Berlusconi, la bufala ,ben congegnata, dello spread che sale per colpa di Berlusconi, il prestigio internazionale perso per colpa di Berlusconi, le intercettazioni sulla vita privata di Berlusconi.
    Lo spettacolino della solita doppia morale delle indignate parlamentari piddiote che dopo aver urlato del fascista per mezz' ora al deputato 5 Stelle DE ROSA, l’hanno indotto a sbroccare di brutto vomitando loro, che se lui fosse fascista loro erano lì per meriti orali. (Insomma...colgo da Vate tutte gran madame Pomp(in)adour!)
    Le stesse,madame, hanno usato poi come una clava fascista lo stesso insulto sfuggito al malcapitato per gridare al sessismo, quando per fatti analoghi accaduti a donne di centrodestra si sono spellate le mani dagli applausi e le grasse risate. L’indegno spettacolo della Bignardi poi è stata la classica goccia che fa traboccare il vaso, la qule con una freddezza disarmante, ha montato una denigrazione allucinante verso Di Battista ,assimilando le ex simpatie fasciste del padre per far passare l’idea che il figlio sia uguale al padre. Una teoria schizofrenica, da lobotomizzati, che proprio la Bignardi avrebbe dovuto maneggiare con molta cautela, visto che il di lei marito è figlio di un condannato a 22 anni di carcere quale mandante dell'omicidio del commissario di polizia Luigi Calabresi.
    -Si consiglia,pertanto, alla signora Bignardi, dal sorrisino ebete molto simile a quello di Fabiocazio , il pretino fazioso- piddiota ,che normalmente prende in giro gli ospiti che non appartengono alla sua cerchia, che deve imparare una semplicissima legge della Dinamica : "Ad ogni azione corrisponde una reazione eguale e contraria". Questa volta ha trovato qualcuno che alla battutina accompagnata dal solito sorrisino ebete ha risposto per le rime.

    Per non parlare,poi, dell'altro disgustoso spettacolo offerto da altra madame ,(non pervenuto Pomp(in)adour), ma sicuramente pompa-stuprur, che prima dalll'ebetino FabioCazio e poi dal cretino-piddino Giletti ,va a raccontar le sue disavventure camerali ,e reclamar la sua innocenza ,ben simulando ,questa falsa ipocrita ghigliottinara , di non mentire sapendo di mentire!!! Tutto ciò per confermare a che livello di " Speteguless" siamo ridotti , alla stregua di comari che si azzuffano per due galline , e tutto questo can -can per nascondere con uno squallore unico e una mediocrità che fa ribrezzo ,la vera piaga dell'euro e dell'Europa che ogni giono di più ci porta alla deriva, alla disperazione ,alla nullita!!. E mentre tutto ciò accade, un demente vecchio (volo low-cost..??) ,vola a Bruxelles ,dagli usurai, a monitar scemenze applaudito dal Martin Inschultz , peggio di un vecchio intestardito, ormai alla demenza senile se non proprio ..rimbambito...che rifiuta di veder la realta'...pur con l'approssimarsi dell'aldila'. Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei smitizzare anche certi grotteschi paragoni di roghi che sento in questi giorni,anche come parziale risposta al tuo commento.

      Un benemerito pentastellato ha dato alle fiamme l'ultimo saggio del grande letterato Augias che subito ha rispolverato l'esorcismo, il magico mantra vodoo: "fascista".
      L'ha presa male il nostro finto inglese e spia fallita...ma lo capiamo,chissà quanto ci avrà messo a copiarlo....chissà quanto ha sudato con la fotocopiatrice nella sua cella monacale parigina...un vezzo dei Repubblicones....scrivere da Parigi,vuoi mettere...fa fico per il pueblo....vero Merlo? ,altro ricottaro di regime esiliato chez Maxim che grida al fascista.
      Il buon grillino che in buona fede aveva comprato sto libercolo,si sarà reso immediatamente conto di aver preso una fregatura,di aver fra le mani una micidiale ciofeca, e sempre in buona fede avrà cercato di fare un favore alle patrie lettere.Padre Dante te ne renda merito....!
      Apriti cielo....! lo sbarramento antiaereo dei parassiti culturali della loggia l'ha subito buttata in fez e orbace....il solito passepartout della fuffa sottoculturale cartaginese per pietire firmaioli.
      Pure il Pizzinaro del Bilderberg,impegnato nell'accattonaggio presso uno dei più squallidi beduini,da grande statista comico quale é,ha pensato bene di intervenire.
      Sarebbe inutile ricordare a questi vecchi paraculi in vestaglia resistenziale di cachemire che quando i loro amichetti bruciavano i libri di Pansa,lorsignori si congratulavano l'un l'altro dando del fascista all'autore.
      Ora hanno pure il coraggio di squittire....
      Morale...sempre meglio i roghi dei feroci pentastellati con la clava che questa ipocrita e rancida ratatouille moralista con la penna.

      Elimina
    2. Sintetizzerei quest'altra vicenda parafrasando un detto di Josif Brodskij
      "Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è leggerli.".....
      Non prendertela Augias,è il tuo caso...non rogo da nazisti come vorresti far credere da falso martire...ma un benefico halloween....se poi insisti,qui i veri nazisti siete voi....chiedere a Pansa...

      Elimina
  7. Il mio personale disprezzo già ce l'hanno, johnny, ma almeno c'è da dire che, a fronte dei loro atti criminali, ottengono dai loro padroni un pò di avanzi del lauto pranzo.
    L'odio lo riservo a coloro che, pur non ricevendo nulla o subendo le stesse infamie che subiamo noi, continuano a credere alle menzogne che vengono propinate ad arte. E non sono pochi.
    Quando ai tromboni, trombette e madonnine (con tagliola) della oramai tarmata, consunta e opprimente ideologia cosa si può aggiungere? Dal pero non scenderanno mai, questo è certo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo anch'io....sono crani troppo farciti di lardo ideologico,talmente spessa è la coltre di grasso rancido che se si sciogliesse sarebbe un disastro ecologico...oltre a quelli che han già procurato da decenni,tra cui la disgrazia culturale dell'intellettuale (si fa per dire) organico....organico all'osso che,accucciati ai piedi del padrone,sperano di ricevere.
      Nonostante le figurette meschine,le misere piroette,le micidiali toppate,prevale sempre l'istinto pavloviano del servo compiacente che aspira ad una sinecura ben pagata.

      Elimina
  8. Non mi toccate Augias....l'uomo dei segreti e dei misteri....Io che sono affascinato dall'argomento.
    Conobbi Augias,perché in un Natale,di alcuni anni fa, mi fu regalato un libro(probabilmente riciclato)....I Segreti di Roma....Lette le prime 40/50 pagine " e poi lasciato come una cosa posata e poi dimenticata ).
    Di segreto ci'ho intravisto poco....visto che maniaco della fotografia(con apparecchi meccanici e esposimetro separato)ho fatto qualche migliaio di scatti alla mia città....veramente sconosciuti.
    "Il segreto e i misteri",affascinano ,però la mente di Augias...tant'è vero che ci ha preso gusto e ha scritto tre altri libri...I Misteri di Londra...Parigi,New York....e poi,non contento I Misteri della Musica classica.....edizione divulgativa per neofiti.
    Last but not the least "I misteri del Vaticano",e tutti i retroscena del processo a Cristo e le vicende oscure della nascita del primo Cristanesimo.
    E tu,nel "tuo piccolo" ti permetti di criticare chi non ha nemmeno più nemmeno un mistero,visto che ce li ha svelati "tutti a tutti"..."Est modus in rebus"....un po' di rispetto.
    Veramente a me un piccolo mistero,però mi è rimasto.... di che tipologia sono i suoi lettori che vedono misteri nelle cose arcinote che racconta....e mi sono convinto che ormai un libro lo può scrivere chiunque.....anzi che quelli che scrivono libri come numero,oggi, hanno superato ampiamente quelli che li leggono.
    P.S.una volta Schopenauer fu sorpreso a piangere in una libreria...il commesso di allora gli chiese il motivo...e lui rispose(a braccio)...questi libri mi fanno pensare all'esercito di Serse...500.000 uomini di cui nessuno 50 anni dopo avrebbe conservato memoria...stesso destino di questi libri...Se il filosofo entrasse oggi in una libreria...penso che più che all'esercito di Serse si sarebbe riferito a quello di Franceschiello.....come tenuta nel tempo....Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siccome non c'è mai fine al peggio,sarai contento di sapere (ma già lo sai,vedo) che dopo Roma é toccato a Parigi....poi chissà,toccherà ad Ulan Bator,a Ouagadougou (esiste,esiste...)...insomma,un'opera monumentale delle patrie lettere,ma sopratutto pensione assicurata.Che poi sia scopiazzato in biblioteca,poco importa.Ora,influenzato dal filosofo Eugenio,s'è dato pure alla teologia....insomma un novello Pico,anche se i compagni fpennivendoli devono avere qualche dubbio,dato che l'hanno confinato alla posta del cuore....dove risponde da par suo a qualche lettore del giornale che meriterebbe una medaglietta per questo sforzo.
      Già,bella domanda....il vero mistero é la tipologia dei lettori.....
      Schopenhauer non ha torto,anche se troppo generoso....bastano un paio d'anni....a volte mesi...
      Comunque,bel commento, Tonino...

      Elimina
  9. intanto dalla germania il ministro degli esteri dice che l'ukip mette a rischio la pace europea , il viceministro a sua volta afferma che la grecia meglio sarebbe assistita dal solo FMI , la BUBA sostiene a spada tratta la " patrimoniale italiana ", boh io non capisco molto di politica estera ma sembra quasi che la germania provochi un'azione scomposta dei partner europei per far saltare il banco ( L'euro ) e non prendersi le colpe . Niente di fare i nostri minuscoli lestofanti non colgono la palla al balzo ed anzi rilanciano...obbedire di più e tutti , anche i non volenti , perche le critiche (?) tedesche sono giuste e sacrosante !!!!!a qunado la ricostituzione del Sacro Romano Impero ????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una ipotesi accreditata da diversi osservatori....dopo aver fatto il pieno per anni,pare che non sia più cosi redditizio per i tedeschi.Dico pare,perchè grasso che cola c'è ancora ,tanto più se altri scellerati paesi entreranno nella trappola.Ma non si sa come finirà.I rilievi che fai,infatti indicano che c'è ancora uno volontà di sfruttamento tramite diktats demenziali.
      Discorso da servo del Pulcinella quirinalizio al parlamento europeo,con seguito di vergognoso articolo di Massimo Franco sul Corriere della Serva di oggi.
      Come si permette sto rottame sovietico di legare per sempre il popolo italiano a questi usurai?
      La verità é che hanno una paura fottuta delle elezioni europee e che quel parlamento di parassiti che ieri applaudiva,non sia più lo stesso.Per questo il pulcinella invocava meno austerità...campagna elettorale e basta....sa bene che non succederà mai,perchè vorrebbe dire la fine di questo trucco.
      E Draghi continua a dire che bisogna ridurre i salari...

      Elimina
  10. Johnny, Amico, invece dei maiali, che sono animali intelligenti e puliti, (perché nel fango si rotolano solo per togliersi via i parassiti dalla pelle) mettici la foto di vermi, i più schifosi che trovi !

    Ti saluto, Kate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione...alla prossima,provvederò....i maiali meritano più rispetto di questi invertebrati servi che ci stanno distruggendo

      Elimina
  11. PER LA GIOIA DI ALCUNI LETTORI....

    in un precedente post di un paio d'anni fa scrivevo su Augias:

    Di recente,nello schiamazzo del pollaio Mondadori-Einaudi (quando diversi intellettuali da osteria,incitavano ad abbandonare la casa editrice del caimano),s'è messo in testa una pentola a mo' d'elmetto,e con l'ombrello inglese in resta è partito all'attacco.
    Con accento finto anglosassone ha arringato i pennuti dal balcone dei Fochettari,insieme al logoteo compagno di merenda :"Armiamoci e partite !" ,antico proverbio italico sempre di moda.
    Visto che i polli chiamati alle armi eran più interessati al becchime e gli han fatto pernacchie (compresa la Pizia,suo art director),ha accorciato il tiro e,da buon paperino democratico,si è rimesso al volere dell'immenso popolo dei suoi lettori (si fa per dire...).
    Il popolo che come si sa non va mai per il sottile,lo ha subito incitato ingenuamente a partire,al che il nostro eroe tutta latta ha prontamente risposto con un memorabile e laconnico tartufato: "Resto" (da Mondadori...)
    Sottinteso....per il becchime,nonostante i tentativi paperineschi di voltarla sugli affetti,sul sentimento,sulla pasta e fagioli....
    Basta e avanza.Capito il tipo...?



    Nel libro Disputa su Dio e dintorni, scritto a quattro mani con Vito Mancuso, il povero Augias si attribuì un lungo brano frutto, in realtà, della penna dello studioso Edward O. Wilson e contenuto in un testo uscito per Adelphi anni prima.
    Lui si difese così: "ho preso da internet, non mi è stato possibile verificare la fonti."

    Ammessa e non concessa questa balla,siamo confortati....pure noi abbiam speranza nel Pulitzer...

    RispondiElimina
  12. Altro fantoccio in evidenza....un utile maiale grasso a portar avanti la loro linea Komunista , proprio Lui che per la "compravendita" della poltrona più alta al Senato , leccò disgustosamente il culo al Gargamella Bersani per più di un mese!! . Eh! già " dovere morale"...!.
    Grasso ,un'ipocrita ex magistrato ancora politicizzato..non ha dimenticato la faziosità con cui esercitano i suoi colleghi..applicare le regole in maniera inflessibile e oltre la legge per i nemici..interpretarla, per gli utili idioti come Fini o gli amici come Penati..Ormai la strategia delle case matte di Gramsciana memoria è sotto gli occhi di tutti..Presidenza della Repubbblica,(col Babbione che monita demenziali scemenze) Presidenza della Camera,(con la ghigliottinara) Presidenza del Senato, Magistratura, Kultura&Satira, Sindacati, Università, Mondo Cooperativo & Finanza Rossa, Raitre e redazioni delle principali testate giornalistiche televisive..la differenza con la strategia a cui si sono ispirati è che quella prevedeva che il potere sarebbe servito per alleviare le sofferenze del popolo, oggi serve invece ad ingrassare la Nomenkaltura & i privilegiati della Casta e dell'apparato pubblico dello stato... ..alleati con i poteri forti, gli usurai e strozzini di Bruxelles di cui son devoti servi e camerieri ,delle Banche di cui sono umili leccapiedi e del faccendiere-bancarottiere Demaledetti..i cui leccaculo Mauro e Scalfari disinformano sistematicamente ,cercando inutilmente di spargere il letame del Lettamaio e i demenziali moniti del Pulcinella al colle solo per ingannare la gente!
    Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...hanno in mano tutto....e che mani...! Hai fatto una perfetta illustrazione della cricca principale unita....PD Partito Dupilu....su Grasso,uno zero assoluto,ti rimando al prossimo post

      Elimina
  13. Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại hải phòng
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại biên hòa đồng nai
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại vinh nghệ an
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại hải dương
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại ninh bình
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại hưng yên
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại phú thọ
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại hà nam
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại vĩnh phúc
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại bắc giang
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại thái nguyên
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại thái bình
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại nam định
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại thanh hóa
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại tphcm
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại bắc ninh
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại hà đông
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại long biên
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại thanh xuân
    Lớp học kế toán tổng hợp thực hành tại cầu giấy
    khóa học kế toán toán dành cho giám đốc và nhà quản lý
    dịch vụ thành lập doanh nghiệp công ty trọn gói
    dịch vụ thành lập doanh nghiệp công ty tại hải phòng
    dịch vụ tạm ngừng giải thể doanh nghiệp
    dịch vụ kế toán thuế
    dịch vụ báo cáo tài chính

    RispondiElimina