martedì 20 agosto 2013

KANELLOS IL CANE LEGGENDA DELLA PROTESTA GRECA

Un omaggio a questo combattente

Kanellos (Cannella), un cane che è stato visto in quasi ogni manifestazione ad Atene nel corso degli ultimi due anni.
In rete è ormai una celebrità.


E' sempre in prima linea nelle proteste di piazza ad Atene: è un meticcio che sta con i ragazzi del Politecnico della capitale, lì dove il fronte anarchico è più forte. Passeggia tra i banchi...In ogni caso, quando c'è da manifestare sotto l'Acropoli lui non manca mai. Gli scatti delle importanti agenzie di stampa internazionali, da Reuters, Afp e Associated Press, lo vedono protagonista durante una decina di proteste e cortei degli ultimi due anni.

Lo si vede ringhiare davanti ad una fila di poliziotti in tenuta antisommossa; taciturno e in posizione quasi gandhiana tra i gruppi di manifestanti in strada; gironzolare tranquillamente tra lanci di pietre, bottiglie d'acqua e fumogeni; sfidare le forze dell'ordine con caschi, scudi e bastoni.Va alle manifestazioni di sua iniziativa,nessuno lo obbliga,ma lui capisce quando è ora di combattere.


prima della battaglia...


In realtà i cani sono due.
Infatti. Kanellos ,un randagio, che ha avuto una vita lunga e libera,é morto nel 2008,a 17 anni.
Negli ultimi 12 anni ha vissuto all'interno dell'ateneo, di cui era la mascotte.
Quando il preside di Architettura chiamò l'accalappiacani, ci fu una sollevazione. Fu indetta una petizione per la liberazione di Kanellos. E Kanellos fu liberato. Ultimamente soffriva di artrite e faticava ormai a camminare, ma grazie a una colletta degli studenti gli fu comprato un carrellino. Uno studente se ne prese cura negli ultimi giorni.
Morì il 2 giugno 2008, e fu seppellito al Politecnico.


avvertimento...


A lui è subentrato Loukanikos (Salsiccia) ,o Kanellos 2,data la somiglianza.
Non si sa,ma a noi piace pensare che sia il figlio di Kanellos,o una sua reincarnazione.
Anche lui randagio,senza padrone,vive nella comunità anarchica.di Exarchia.
Al meticcio è stata dedicata anche una canzone: "Riot Dog" dell'artista David Rovics.
Alcuni dei suoi più entusiasti sostenitori hanno fatto accostamenti con gli eroi delle Termopili
Non biasimiamoli,di fronte a certe manifestazioni di questi nostri fratelli minori,anche l'ideale e la fantasia hanno libero corso....



nella mischia....

.

in prima linea...


....




gandhiano....



...e protettivo



dopo la battaglia





Se gli italiani avessero 10% di coglioni di questo cane.......
.

32 commenti:

  1. Il cane, nobilissimo animale...di altro genere ne abbiamo in italia. Siedono sugli scranni, imbrattanno carta o aumentano l'inquinamento acustico davanti ad una telecamera, scodinzolando festanti davanti ai loro padroni. Intanto come sottofondo si sentono solo belati o, in alternativa, ragli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In omaggio a kanellos,non paragonandoli a cani,ma prendendo spunto da tue parole,li definirei asini,pecore...e di mio aggiungo sciacalli

      Elimina
  2. Sia gloria a Kanellos e a chi lo reincarna.
    Meglio vivere un giorno da Kanellos che 100 da pecore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già....fin dai cani dobbiamo imparare...peraltro migliori di certe scimmie umane...!

      Elimina
  3. Vittoria e sconfitta spesso dipendono da molti fattori,la lotta solo da noi...per non chinar sempre la testa,per la nostra dignità....almeno pari a quella di Kanellos....non è vero che la sua razza non ha un'anima...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per chi sente certe cose,la lotta è un bisogno primordiale...il bilancino del farmacista del pro e del contro lo lascio ad altri...

      Elimina
    2. condivido,anch'io la penso così,quando è ora è ora,non si può sempre pensare "ma se poi questo.o quello...",la scintilla che accende la miccia deve pur partire!

      Elimina
  4. anima e coglioni.....ho letto che è ormai un mito e che spontaneamente segue,ma speso in testa, i manifestanti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un cane anarchico non può essere che così.....senza padroni e guinzagli

      Elimina
  5. Scusate,ma mi sono commossa.....non so perchè..

    RispondiElimina
  6. Ho trovato questo sito,purtroppo in greco,a lui dedicato
    http://kanelos.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Simbolo delle manifestazioni contro le misure d’austerità del 2011 è invece Loukanikos (che in greco significa “salsiccia”e in veneto "luganega" -(ottima salsiccia sempre accompagnata "da polènta zàla brustolada"), più comunemente noto come Louk. Ha schivato gas lacrimogeni e ha fronteggiato anche lui la polizia in tenuta antisommossa. Secondo alcuni testimoni, nel settembre 2011, durante la protesta di alcuni agenti di polizia contro le misure di austerità imposte anche a loro, Louk è rimasto inizialmente confuso nel vedere due diversi schieramenti indossare la medesima uniforme. Ma, non appena i poliziotti antisommossa hanno attaccato i loro colleghi contestatori, il biondo Louk ha immediatamente capito da che parte stare.Sembra che Kanellos 2,abbia incarnato nel sottopelo un ricevitore satellitare che appena individua le localita' ove alloggiano i vari Schulz(kapò e kaput),Barroso,(sbavoso)Lagarde,(regarde Sarkò),Olli Rehn(olio di ricino),Van Rompuy(VonRompicoglion),ecc.,comincia a ringhiare di brutto e pronto a morder loro un polpaccio..prima che costoro mordino coi loro soprusi ed angherie interi popoli!! A parte la boutade, se gli italioti avessero solo avuto solo il 5% dei coglioni di quel fantastico cane ,si sarebbero svegliati gia' cinque anni fa!!Ora purtroppo i cani siamo noi e ben tenuti a guinzaglio...e con qualche osso a disposizione che col tempo diventerà sempre piu' raro e sottile..Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai,idealmente per me sono uno solo,un simbolo unico di resistenza a questi usurai,che chiamerò Loukanellos....
      Che poi questo simbolo ci venga dal mondo animale è ancor più significativo e umiliante per noi,in un certo qual modo.
      Pare che sian più umani di noi ,genere che invece sta regredendo alla scimmia,sotto tanti aspetti.
      Un omaggio scherzoso (mica poi tanto....),ma che ci fa riflettere sulla totale mancanza di volontà di reagire ad una intollerabile situazione.

      Elimina
  8. Errata Corrige: Scusate,anch'io come Laura mi son commosso un po'..ed ho subito pensato ad "Una lacrima sul viso" di Bobby..(non Kanellos2) Solo,perciò alla fine vicino al 5%..mi e'scappato un "solo" in più! alla prox,saluti Tony.

    RispondiElimina
  9. Come dice sopra Laura
    "Scusate,ma mi sono commossa.....non so perchè".
    Il commento più "spontaneo",non pensato e ragionato...senza sentire la necessità di metterlo in bella forma...il più "bello" e sensato di quelli che hai finora ricevuti.
    E Noi.... ci siamo "commossi" con Lei,proprio per la sua spontanea reazione.
    Forse questa è la via da "battere" per svegliare gli assonnati..(.perché stanchi)...Italiani....
    Puntare sui loro "sentimenti migliori" quali il sacrosanto "dovere"/diritto di difendere i propri "diritti",acquisiti da millenni,contro chiunque,anche se solo a parole,tenta di calpestare.
    Complimenti,non solo per le parole dell'articolo che hai scritto,ma ancor di più per la scelta delle foto ...di quel "cagnetto"...(il più fedele amico dell'"uomo")che però...... ha le idee "chiarissime" verso quale parte abbaiare e difendersi.
    Mi/Ti auguro,che questo Post ,propagandato da amico a amico faccia il giro di tutti i Blogs di quei lettori..... stanchi di ascoltare.... "Campanellino"e la sua corte di seminaristi(del nonfare)....facile manovalanza cosciente o incosciente di "Potere Usuraio".... e che temo ci porterà a vivere quelle scene che per ora vediamo solo in fotografia......Ciao Tonino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello anche il tuo di commenti....certo che in determinate situazioni,forse occorre più cuore che cervello.
      I nostri padri, i nostri nonni.,i nostri avi.., che a un certo punto hanno deciso di resistere contro la confisca dei diritti,secondo voi, si sono chiesti se l’anno dopo la benzina sarebbe costata due euro al litro? Si sono chiesti se l’inflazione sarebbe aumentata di uno, due, o dieci punti? Si sono chiesti cosa sarebbe successo alla rata del mutuo?
      Non credo. Avranno avuto altre motivazioni, ma il conto della serva non penso che lo abbiano fatto .

      Ormai è veramente una rottura ascoltare il solito mantra della luce nel tunnel,della ripresa.....basato sul nulla,e non penso che se anche cadesse il governo(altro mantra del ricatto) sarebbe una gran catastrofe....per quello che ha fatto,nessuno se ne accorgerebbe,forse nemmeno gli speculatori.
      Nemmeno lo spread,calato solo perchè è aumentato il tasso sui bund tedeschi,non certo per l'azione di questo governo del fare nulla e delle larghe attese.
      E poi,vuoi mettere la goduria di liberarci della boldrini e della congolese...!

      Elimina
  10. Questo cane mi piace troppo, perciò te lo linko. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok,facciamo linkare anche ad altri amici....credo piacerà anche a loro.Bye

      Elimina
  11. Un "afflato" dal ns. sommo poeta e ns.amico Tommaso4e a questo punto sarebbe opportuno oltre che auspicabile, onde assurgere tal encomiabile cane agli onori della "lirica" oltre che come ha già dimostrato di meritare a quelli della cronaca e non solo...! A colpire credo sia anche una sembianza umana insita nell'animo di questo riot-dog, che non molla mai l'osso per raggiungere i suoi obbiettivi(ideali?)- che se non altro si dimostra migliore di certe "cariatidi umane" che ben conosciamo e che occupano posti di rilievo nel panorama politico italiano a cui mancano purtroppo gli attributi che questo cane-padrone dimostra di avere. Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questi tempi di umana indifferenza e rassegnazione,anche un cane come Lukannellos (salsiccia alla cannella...?) può servire per ricordarci certi ideali che sembrano dimenticati e che non siam fatti per viver come bruti...

      Elimina
  12. Er Gatto e er Cane

    Un Gatto soriano diceva a un barbone:
    Nun porto rispetto nemmanco ar padrone,
    perché a l'occasione je sgraffio la mano;
    ma tu che lo lecchi te becchi le bòtte:
    te mena, te sfotte,
    te mette in catena cór muso rinchiuso
    e un cerchio cór bollo sull'osso der collo.
    Seconno la moda te taja li ricci,
    te spunta la coda...
    che belli capricci!
    Io, guarda, so' un Gatto,
    so' un ladro, lo dico:
    ma a me nun s'azzarda de famme 'ste cose...-

    Er Cane rispose: Ma io...je so' amico!
    Ciao da Trilussa(in mancanza di T4e)...vi dovete contentare

    RispondiElimina
  13. Non mal del Trilussa,l'ode
    del barbon ch'el padron non gode
    ma Louk (non ladro) al sorian assomiglia,
    e alla troika-strozzin rende egual pariglia
    con estrema tenacia e vivo coraggio
    a questi eurocrucchi da monito e saggio
    di lotta e difesa di giusti diritti
    a sti beceri strozzin che ci credon sconfitti.
    Al ns.riot-dog di questi usurai non importa
    in fretta li vuol metter soltanto alla porta
    perché sa ch'è l'ultima occasione
    di difender dal furto la propria nazione!!
    Ciao Tony

    RispondiElimina

  14. @laura e tony

    Una lacrima sul viso?
    Ma Cannella è in Paradiso!
    Con l’occhei del Padreterno
    scende spesso giù all’Inferno
    con le fauci spalancate
    a cercare gli usurai,
    la Lagarde e la Culona
    Saccomanni e Van Rompuy,
    Mario Monti e l’idem Draghi,
    il Barroso e Sarkozy.
    Non li trova, poffarbacco.
    Cara Laura, odi, odi:
    non ci trova manco Prodi!

    Si dispera il buon Cannella?
    Non scherziamo:
    lui sa ben che c’è ‘a livella.

    ____

    Dopo ciò, chi parla di immenso poeta peste lo colga.

    Tommaso4ever

    RispondiElimina
  15. @Tommaso4ever
    Grazie! Tu sai che non mi coglierà la peste,
    perché felice leggo or ora le tue belle note
    e spero , più spesso e sovente, in queste
    che rallegran si tanto d'arrossar le gote!
    Ciao Tony

    RispondiElimina
  16. Bondì, vecio mio.
    t4e

    RispondiElimina
  17. Mi sento obbligato anch'io-

    ....la gioia
    d’esser cane e d’esser uomo
    tramutata
    in un solo animale
    che cammina movendo
    sei zampe
    ed una coda
    con rugiada.

    Kanellos avrebbe detto: ma cos'è la reclame dell'ENI?
    Chi è questo sciagurato poeta?

    Non io,Kanellos,ma Neruda...non ti merita...

    RispondiElimina
  18. Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận tây hồ
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận hoàng mai
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại thanh trì
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận hoàn kiếm
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận hai bà trưng
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận thủ đức
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận bình thạnh
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận tân phú
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận gò vấp
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận phú nhuận
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận bình tân
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận tân bình
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại đông anh
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 1
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 2
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 3
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 4
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 4
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 5
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 6
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 7
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 8
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 9
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 10
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 11
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại quận 12

    RispondiElimina