venerdì 16 agosto 2013

IMBECILLI E DINTORNI....

WE ARE THE CHAMPIONS....

Il viceministro Pd,De Luca, sindaco di Salerno e responsabile dei Trasporti:

“Partito guidato da imbecilli...Mi vergogno di sentirli parlare alla tv."

Nessuna obiezione.....vostro onore...

-----------

Non so se ve ne siete accorti,ma ormai gli scafisti hanno  il completo controllo della Guardia Costiera.
Li spostano sullo scacchiere del mediterraneo orientale a loro piacimento. E i nostri – si fa per dire – accorrono scodinzolando, ovunque gli scafisti li dirigano. Basta una telefonata.
Perché se non ve ne foste accorti, orde di clandestini,muniti di telefonini, si stanno prendendo la nostra terra. E lo stanno facendo grazie alla collaborazione di uno Stato che è ormai soggetto attivo della sostituzione etnica del popolo italiano, uno Stato verso il quale è giusta, non solo la ‘disobbedienza’, ma anche una vera e propria rivoluzione. Questo Stato deve essere rovesciato.
Perché parafrasando Swift, quando un vero patriota appare nella Nazione, tutte le puttane fanno congrega tra loro. Oggi, in Italia, le puttane sono al potere.
E’ “l’operazione Kyenge”, con la quale una minoranza fanatica vuole sovvertire l’identità etnica del popolo italiano, attraverso il massiccio afflusso di immigrati  E la signora congolese non ne ha mai fatto mistero.

Neppure gli imbecilli del Pd che l'hanno nominata ministro.....come li chiama De Luca

http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-operazione-kyenge-distruggere-l-italia-119562490.html

22 commenti:

  1. Tutto in nome dell'accoglienza e della solidarietà. In tanti ancora non se ne sono accorti che è tutto "teleguidato". Hai sentito le parole di napisan? "La catena umana (quella di un paio di giorni fa, per intenderci) fa onore all'italia". Intanto, le più fosche previsioni ci dicono che per fine anno, aumenteranno i disoccupati. Ma tranquilli, si vede la luce infondo al tunnel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'onore l'italia l'ha già perso da tempo con Napolitano,monti e ora Letta e la demenziale scelta della congolese che sta facendo sorgere il razzismo in Italia con le continue provocazioni.

      Elimina
  2. Dedicata agli scafisti, avvoltoi che speculano sulle digrazie altrui...un remix di Solitary Beach di F. Battiato!
    Mare..mare..mare,falli annegare,
    portali lontano a naufragare..
    via..via..via..da queste sponde
    portali lontano a crepar tra le onde.
    ( Ritorn.)din,din,din,din..don,don,don,don
    Campane da morto!!!
    Ciao Tony!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. delinquenti loro....ma che dire di una guardia costiera ai loro ordini?
      Accorrono scodinzolando.....immagine inquietante....

      Elimina
  3. "Chi non ci sta, si unisca alla resistenza"..così l'esortazione finale del post.Bene! allora che aspettiamo a formare un movimento o partito anti-globalista e nazionalista, che affermi gli interessi della propria gente del proprio popolo e della propria nazione. Ma l'elite globalista ha saturato di propaganda i mass media con il concetto che non esistono più popoli e nazioni, ma solo degli individui senza radici e senza identità, di qualunque etnia, razza o paese non importa, che appartengono al mondo globale e hanno in comune tra loro che fanno tutti shopping nei centri commerciali. Da che mondo è mondo chi può cerca di avere dei servi (in certi casi degli schiavi) che lo servano e per pochi spiccioli. Da due secoli qui in occidente si è applicata la scienza e la tecnologia che ha fatto moltiplicare di mille volte la produzione a parità di sforzo muscolare. In questo modo un certo benessere si è diffuso finalmente alla maggioranza della popolazione. Tra la fine dell'800 e gli anni '60 o '70 in molti paesi occidentali la differenza tra servi (gente che lavora per altri a stipendio) e padroni (gente che possiede beni e ricchezza) si è ridotta sempre di più.

    Ma fuori dall'occidente c'erano ancora quattro miliardi di persone in miseria (per una serie di ragioni non avevano creato e messo a frutto la tecnologia e creato un sistema di diritti civili e stato di diritto...). La nuova elite globalista ha deciso di far invadere l'occidente da milioni di poveri del terzo mondo perchè costano meno e simultaneamente di far spostare la produzione nel terzo mondo perchè costa meno.

    C'è una minoranza di persone in occidente che beneficia di questa immigrazione su scala di massa e di questo spostamento massiccio della produzione in Cina e Asia o sudamerica. Ma la maggioranza di persone viene ,purtroppo, progressivamente rovinata.
    Perchè l'Elite Globalista è così fanatica nel voler imporre l'Unione Europea a tutti i costi, anche quando il 90% degli economisti come succede ora dice che sta esagerando con l'austerità e la depressione che crea? Lo stesso dicasi per la situazione sociale di questo paese che grazie alla Baldracca, alla Congolese e ad una governance di emeriti imbecilli(portatori di lugubri e sinistri presagi) e'invaso dalla peggior feccia che si stà impossessando della Ns.terra,delle Ns. tradizioni e della Ns.cultura...forse esagero ,ma se non ci svegliamo a questi se continuiamo a dare il dito ci prendono la mano,poi il portafogli e infine la casa col beneplacito del Babbione al colle che elogia i soccorsi dei bagnanti dopo averglielo messo in quel posto coi suoi governi Monti-Burletta!Come dire buon viso a cattivo giòco!!( Nella dedica remixata manca la S di disgrazie pardon!!) Ciao Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che la tua disamina illustra i punti fondamentali della tragica situazione che stiamo vivendo,a livelli nazionale e internazionale.
      Il progetto mondialista è ormai fin troppo chiaro nei suoi aspetti politici,economici,antropologici.Più volte annunciato nelle parole degli stessi promotori è oggi pienamente operante.
      L'Europa è ormai avviata alla sua distruzione,la ragione critica confinata in piccole minoranze che non disturbano più di tanto l'opera di massificazione e rincitrullimento delle masse,stanche sfiduciate,senza ideali e voglia di combattere.
      La stessa Europa è il laboratorio mondialista,l'esempio di cosa sarà il mondo (solo occidentale?) di domani.
      L'Italia è solo un piccolo feudo di questo nuovo ordine,dato in concessione a fedeli e obbedienti servi dell'elite,del regime usuraio e dittatoriale.
      Una vera resistenza non può essere che clandestina,da guerriglia urbana continua,sperando che da qualche parte in Europa si risvegli quello spirito rivoluzionario che spesso l'ha animata.
      Purtroppo l'Ungheria non è la Francia.....

      Elimina
  4. Piccola dissertazione sulla semplicità...stupidità....falsità in seno ad una comunità" tipo"... occidentale come potrebbe essere l'Italiana.
    Intanto,girando,con le orecchie e gli occhi aperti,non vedo per strada il grande entusiasmo,per le invasioni incontrollate che stiamo subendo....così come,invece, propagandato da certi TG o certi giornali.
    Mentre poche migliaia di impiegati, ben pagati per leggere o scrivere i comunicati,scritti dai loro"oscuri"padroni....che in Italia siamo felici e contenti di accogliere chiunque vuol vivere meglio...tentando la fortuna in casa nostra.....la quasi totalità dei 50 milioni di Italiani sono "incazzati" neri....del dramma che stanno subendo.
    1)Semplicità..... Noi Italiani siamo così nobili d'animo da commuoverci,fino ad aiutarli a sbarcare,soccorreli per le prime necessità,rinunciare a parte della nostra ormai povera ricchezza(forse meglio chiamarla povertà),per sostenerli....
    E questo basti per non accettare critiche di qualsiasi forma di razzismo....da nessuno(a).
    2)Stupidità,da parte dei nostri "Soloni" al governo(in onore del grande illuminato statista greco).
    I poveri nel mondo sono 4 miliardi circa....li vogliamo tutti aiutare accogliendoli in Europa?Anche il più fesso dei Leaders Europei(inclusi i nostrani)...risponderebbe(facendosi due conti) che è impossibile...E allora ?aiutarne solo qualche milione....lasciando alla fame i restanti 4 miliardi,è una soluzione da principianti.... non risolve il problema!!! .....
    Anzi questa cura sbagliata(anche se a prima vista umanitaria) provocherà effetti collaterali irreversibili negli organismi che si trovano ad ospitare,oggi, questi stranieri allo sbando.Mi rifiuto di credere(non è che non mi viene il dubbio),che ci sia gente così infame da trovare interessi a favorire questi "esodi".
    Viviamo il paradosso,che,da una parte, abbiamo la fuga in massa dei nostri cervelli(richiesti in tutto il mondo)e il rimpiazzo(come numero) con povera gente che non sa fare niente,ma è solo bisognosa d'aiuto.....
    Risultato un impoverimento delle nostre condizioni di vita.
    3)Falsità....perché nessun Governante serio......dopo una spietata analisi...."accusa" in maniera chiara e manifesta il (neo)colonialismo di certi Stati,da sempre parassitari....che hanno abbandonato, a chiacchiere, lo schiavismo tradizionale solo da pochi decenni.... Stati canaglia(con portaaerei e Banche) che sfruttano i paesi ricchi di materie prime del mondo rubandogli tutto......(servendosi di loschi individui a capo di stati fantoccio)..... e facendo vivere il popolo allo stato di estrema povertà
    Unici responsabili della fame nel mondo e dei coseguenti viaggi della speranza....
    I razzisti "saremmo" Noi,perché "resistiamo" a non far entrare, altra gente alla quale non possiamo dare niente,perché non ci è rimasto più niente di superfluo da offrire...
    A quando,una bella predica"Urbi et Orbi",del poverello di turno(residente nel... palazzo più lussuoso del mondo)di "accusa" contro chi con portaerei e banche,ruba tutto ai diseredati...e non solo a loro....e un bell' elogio dovuto alla nostra,malgrado tutto,buona volontà residua....che però rischia di crollare.Ciao Tonino
    P.S. per Tony...ma "non" voglio "assolutamente" la risposta....Perché migliaia,dal "latino" "milia"n.p. vuole una "g" non dovuta(per la regola latino docet) ...mentre milione(deces centena milias)) e miliardo(sconosciuto ai Latini) no?....Boh?Pensaci al fresco della quercia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1- Questa strumentalizzazione del salvataggio (in 1 metro d'acqua) da parte dei bagnanti è patetica,detta poi da un presidente della Repubblica,anche se mezzo rincitrullito.
      Chi non aiuterebbe uno che sta affogando,a prescindere da tutto?.
      E' capitato anche a me,(e non in un metro d'acqua a dieci metri dalla spiaggia) e certo non mi son chiesto s'era bianco,nero o giallo.
      Quindi,per favore,lasciamo perdere gli eroi e i popolo italiano,così solidale,nonostante altri....pura propaganda.

      2- Tonino,un paese di fessi,strumentalizzati da altri fessi...

      3- idem

      Il poverello fa il suo mestiere,l'importante è che i soliti fessi laici non scambin uno Stato con la parrocchia del paese.

      Elimina
  5. Rileggendo il post trovo una qualche imprecisione da rettificare per non essere tacciati di populismo o demagogia (pur essendo in linea di massima d'accordo in quasi tutta la linea del post)quando si parla di €/45 al gg.non specificando che tale cifra riguarda i "rifugiati" e non emigranti!L'articolo 10 della nostra Costituzione stabilisce che “allo straniero al quale sia impedito di esercitare le libertà democratiche” , sia concesso “diritto di asilo nel territorio della Repubblica”.

    Questi sono i rifugiati e dovrebbero essere sui 60mila...in germania 10 volte tanto... ovvero la civiltà di un paese si vede anche da queste cose...., in ogni caso sempre un ingiustiza e vessazione nei confronti degli italiani che hanno perso lavoro o sono cassaintegrati se guardiamo il raffonto:
    Lavoratore cassaintegrato circa 20-30 € (media) al giorno per vitto e alloggio ti arrangi
    Pensionato con la minima 12-15 € al giorno idem per vitto e alloggio

    Insomma per fare un confronto bisogna considerare alcune cose, la diaria si percepisce tutti i giorni, domeniche e festività comprese, quindi si può confrontare con uno stipendio di 1.200 Euro netti in busta paga a cui vanno sommate i guadagni derivati dal costo di vitto e alloggio (spesso in albergo 2 stelle) che possiamo aggiungere arrivando ad una cifra approssimativa di 2.100 Euro.

    Ricapitolando:

    Diaria 1.200 €
    Vitto e alloggio 2.100 €

    Totale 3.300 Euro a testa

    Se di stipendio netto prendete meno di questa cifra chiedete lo status di rifugiato spacciandovi per libici ad esempio(del resto ci paghiamo una accise sui carburanti per mantenerli)..Altra vessazione che non tollero e mi fa sentir solidale coi pensionati (d'altronde con Tonino lo sono gia')e' la ruberia del governo Monti di concerto con l'inqualificabile befana Fornero che vien di notte a portar ai pensionati le scarpe rotte!“Nessuno si ricorda dei pensionati ordinari, quelli - per intenderci - la cui pensione lorda mensile supera 1400 euro ( netti euro 1180) ai quali l'ineffabile Maestrina - piangente come un salice - bloccò l'indicizzazione legata al costo della vita, provocando una perdita secca, tenuto conto di aumenti tariffe,indicizzazione canoni di locazione, tickets, utenze, carburanti, di oltre il 20 per cento! Grande economista questa deficiente più docente , che i pensionati ricorderanno sempre con grande affetto augurando a lei ed ai suoi figli un destino uguale a quello che, con la sua competenza e sensibilità, ha regalato a questi "non giovani",che dopo aver lavorato una vita e versato contributi si ritrovano in mano un pugno di mosche! Ma forse anche questi soldi letteralmente rubati dalle tasche gia' quasi vuote di questi onesti cittadini...andranno alla guardia costiera di turno che scodinzola agli ordini degli scafisti!!! Ciao Tony-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diventa un po' difficile distinguere tra rifugiati e immigrati....specie se buttan via i documenti...
      sai poi in Germania le cose funzionano un po' diversamente che in Italia...lì controllano sempre...
      Per quanto riguarda gli esiti delle domande, nel periodo gennaio-marzo del 2012 ne sono state prese in esame 12.513. L’1% dei richiedenti è stato riconosciuto come rifugiato politico,perl ’ 80,2% l’esito è stato quello del diniego o per manifesta infondatezze (54,8% dei casi) o per motivi formali (tra i quali la procedura basta sugli accordi di Dublino).
      il 18,8% ha ottenuto un qualche titolo per rimanere in Germania,in attesa di accertamenti.
      Poi,I cambiamenti nella legge sull'asilo politico in Germania hanno conseguito il risultato politico voluto: dal luglio 1993 il numero di domande di asilo e calato. E diventato molto difficile raggiungere la Germania per chiedere protezione.

      Insomma,qui troviamo di tutto in giro,pensa ai sudamericani!
      I provvedimenti di espulsione,quasi mai vengono eseguiti,coi risultati che spesso leggiamo sui giornali.

      Elimina
    2. Qui le porte sono aperte a tutti a prescindere,una siruazione di cui è molto facile approfittare anche per chi rifugiato non è...qui non si tratta di essere razzisti,potrebbero pure essere finlandesi o canadesi.....è un principio elementare di difesa dell'identità nazionale e anche del territorio.....che faremmo se si presentassero milioni di persone,rifugiati o meno?

      Elimina
  6. A proposito di pensioni..visto che sono del mestiere(pensionato,con 35 anni di versamenti,e recupero laurea,prelevati dallo stipendio..circa il 30%del valore dello stesso)
    Vorrei precisare quanto segue
    -il mio stipendio differito,alias pensione non è un gentile omaggio del Prof.Monti o della Dott.sa Fornero,sono soldi veri, MIEI,da me versati in anticipo mal gestiti,che mi sono dovuti,con le regole pattuite.

    -L'INPSF(F per fascista)fu inventata da "Capoccione"...Il palazzo all'EUR lo fece Lui,non ci paghiamo lauti affitti come in altri casi della pubblica amministrazione.

    Finalità dell'ente...un prelievo "forzato" dallo stipendio in gioventù per garantire,quando i tempi diventeranno più duri(la vecchiaia), uno stipendio "differito"per sopravvivere in maniera decorosa.
    Certo all'epoca ,non ci sono stati(come invece ci sono stati ieri e oggi) tutti quei marpioni(grandi aziende in vera o finta crisi) che in quel fondo,ci hanno appozzato,per risolvere i loro problemi esistenziali...che niente avevano a che fare colla "sacralità" del fondo pensioni.
    Se è necessario creare un fondo di solidarità(come è necessario)bisogna inventare un ente a parte,con finalità diverse,e col contributo di tutti...imprenditori,banche, lavoratori e pensionati,e non andare a tagleggiare i soli pensionati.

    Non dovrebbe essere difficile capire(anche per un semplice contabile che
    -il valore della pensione,dovrebbe essere proporzionale ai contributi versati
    -essendo un patto contratto con lo Stato,dovrebbe essere serio,e non dovrebbe subire le"sole" uguali o peggiori di patti similari,contratti con gli strozzini istituzionali(Banche,Fondi Pensione)..Alla fine stranamente ti trovi pochi spiccioli.
    -che se alcuni furbi commercianti,che hanno denunciato per anni,guadagni da vocumprà,e quindi pagato contributi nulli, non abbiano da lamentarsi oggi di pensioni minime....mentre con i soldi risparmiati(di tasse e contributi) hanno comprato,negozi e appartamenti regolarmente intestati a nonne,figli e zie.

    A questo punto qualche critica alla lungimiranza della ministra schizzinosa,che tanto ha pianto(ma non capisco perché,se lo scippato ero io e quindi ero io che dovevo piangere)quando ha falcidiato i diritti di lavoratori in servisio,in sospeso o "exlavoratori a riposo(tagliuzzando quanto dovuto) .
    Anche il più sprovveduto in economia sa,che un vecchio scoglionato,con alto stipendio rende molto di meno e costa di più di un giovane intraprendente che punta al successo nel lavoro....e invece che fa la LUMINARE...mantiene i vecchi al lavoro fino al decesso,e condanna i giovani alla disoccupazione(BRAVO').
    E i governi catalettici si arrovellano il poco cervello come sconfiggere la disoccupazione.
    Manda i vecchi in pensione,assumi giovani al loro posto e inventa un assegno di solidarietà,ma "solo" a chi assume un giovane a posto di un pensionato,per coprire le sue tasse e i suoi contributi.
    No ad assegni di residenza a tutti gli sfaccendati o lavoratori in nero.

    Altro appunto...che al pensionato che supera i 1500 euro di pensione ha bloccato,furbescamente e unilateralmente l'adeguamento al costo della vita(ormai da dieci anni con una perdita del 20/30 del potere di acquisto)...ma lo stesso genio...ha concesso ai padroni di casa di adeguare i canoni di affitto....doppio errore/risparmio/ruberia...o diabolica furbizia...ancora Bravò.


    Tralascio di parlare delle "immonde" pensioni dei parlamentari e amministrattori pubblici...come pure degli stratosferici compensi a Presidenti,dirigenti consulenti tutti "part-time" ai vertici di questo ente vitale....e taccio sugli affari immobiliari fatti ai danni dei pensionati,per la "svendita" di prestigiosi immobili a costo di catapecchie a sindacalisti, parlamentari,amministrativi vari,consulenti dell'ente,e ditte finanziarie.

    Mi fermo qui non perché ho finito.ma perché mi sono gia preso troppo spazio....e ho paura di rovinarvi il buonumore...Ciao Tonino

    RispondiElimina
  7. Direi che il discorso non fa una grinza,per quanto possa intendermene di pensioni.....e ricordo pure che in altri Stati,ti restituiscono i contributi anche se hai versato per un anno...sempre soldi tuoi sono....e non berli fino a 15 anni (o 20?) come fanno i nostri ladri...
    Se consideriamo questo,il fatto che molti muoiono durante ,molti subito dopo il pensionamento e che comunque l'età media è 75 anni nell'uomo,ed ancora che usano i tuoi soldi per 40 anni,l'Inps dovrebbe essere più ricco della Banca d'Inghilterra.Vero è che ci sono i baby pensionati,che i soldi inps sono usati per la cassa integrazione e altri scopi e tutte le pensioni fasulle....fatto sta che è sempre in difficoltà.
    Poi pare che ormai il rapporto pensionati-lavoratori sia 1 a 1.
    Ricordo anche che al capoccione si deve pure l'Inail....

    RispondiElimina
  8. Agli imbecilli pd aggiungete pure un certo sindaco sardo di nome Piras,che ha scritto la sua idiozia augurandosi che qualcuno stuprasse la Isimbayeva,astista russa,che aveva detto che lei è normale e condivideva la leggi antigay di Putin.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai pare che il problema del mondo siano i gay e annessi e connessi.....questa è l'idiozia di base....fa ridere Obama che alza il ditino...lui che fomenta finte rivoluzioni con migliaia di morti....Libia,Siria,Egitto....una grande polittica....!

      Elimina
  9. Bella Napoli plaude alla "catena umana" dei bagnanti e parla ipocritamente di "profughi" da zone di guerra. Forse allude alle guerre "umanitarie" scatenate dal suo amico Obama per "esportare la democrazia", o alle rivoluzioni colorate dove mandano al potere gli jihadisti. Cmq sia, pagano sempre i soliti pantaloni italioti, che devono farsi carico del lazzaretto.

    RispondiElimina
  10. Catena umana: questa strumentalizzazione del salvataggio (in 1 metro d'acqua) da parte dei bagnanti è patetica,detta poi da un presidente della Repubblica,anche se mezzo rincitrullito,grottesca
    Chi non aiuterebbe uno che sta affogando,a prescindere da tutto?.
    E' capitato anche a me,(e non in un metro d'acqua a dieci metri dalla spiaggia) e certo non mi son chiesto s'era bianco,nero o giallo.
    Quindi,per favore,lasciamo perdere gli eroi e il popolo italiano,così solidale,nonostante ....pura propaganda.

    Obamba sostiene in tutto il medio Oriente i fratelli musulmani...egitto,siria,tunisia.....una politica fallimentare che gli si ritorcerà contro,come già successo.
    Sarebbe poi interessante far notare al popolo americano che dopo l'11 settembre ,i proclami e le guerre "antiterroriste",il suo presidente è pappa e ciccia con i terroristi.
    Quanto a Ue e i nostri sguatteri,subito allineati con lui pro Morsi.Non so come finirà,ma questa guerra civile ce l'ha sul groppone lui.

    RispondiElimina
  11. Per regolarizzare,e calmierare questa storia,dell'immigrazione incontrollata c'è un solo sistema essere più buoni di come siamo....dobbiamo diventare "ottimi"....
    Mi spiego....
    Visto che ormai siamo un popolo con le toppe al culo...e non siamo più in grado di aiutare fratelli in difficoltà...perché non abbiamo i mezzi per aiutare più nemmeno noi stessi....
    Spendere risorse(che volentieri faremmo se le avessimo,data la nostra "naturale" bontà)significherebbe aumentare quel macigno del debito pubblico(che tanto ci rimproverano quegli aridi ed avidi strozzini)....

    Poi chi la sente la sederona tanto ammirata dal "Cavaliere"(che è un fine intenditore)....

    Ed allora...
    Per aiutare veramente questi poveracci,disperati,che,sicuramente, tutta Europa non si rifiuterà di farlo in maniera fattiva(si scatenerà sicuramente una gara)....facciamo un salto di qualità...
    Da punto di sbarco e di approdo dei barconi...convertiamoci in "corridoio"di passaggio per Paesi...più tolleranti,più ricchi.... dove questa povera gente sarà "sicuramente" meglio aiutata....(oltretutto risparmiamo un po' di lavoro ad un Ministero)
    A spese nostre,dandogli inoltre un sussidio per "cominciare" una nuova vita,convinciamoli ad emigrare in regioni più ricche d'Europa e diamogli i mezzi e l'aiuto per farlo.
    "Solo così" il loro viaggio della speranza può avere un lieto fine....invece di fargli scoprire che hanno fatto uno sforzo immane(ma inutile) per venire a stare peggio in un ormai disastrato Paese...con misere risorse per aiutarli

    Voglio vedere,allora, le reazioni di sederona e del saltapicchio che le tiene bordone....

    Visto che esportiamo poco in Europa...cominciamo ad esportare mano d'opera a basso costo, anche se di immigrati...una manna per i Paesi con PIL positivi..ci dovrebbero ringraziare.

    P.S.non conosco cosa dicano le leggi sul libero movimento di persone nella UE????E' vietato fare di questi atti umanitari???...Non lo so!!!,....spero proprio di no...
    Non saranno così cattivi i nostri partners Europei ,per di più,più ricchi di noi, a rifiutali...prevedo una gara di solidarietà...
    E se non fosse così essendo di Roma ed ex chierichetto,troverò una via per scatenargli contro "Francesco" nella prossima predica domenicale...Urbi et Orbi....Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Da punto di sbarco e di approdo dei barconi...convertiamoci in "corridoio"di passaggio per Paesi...più tolleranti,più ricchi.."
      sarebbe una soluzione,solo che i tolleranti ricchi,mica sono fessi come noi.....arrangiatevi,ti dicono...c
      Certo,proseguono,noi accogliamo manodopera...ma mica pizzaioli e disperato,vogliamo cervelli,specializzati,tecnici (leggi Germania)...o peones teneteli voi....

      Tutti i paesi hanno misure contro l'immigrazione clandestina,non può essere altrimenti....ci vuol poco a colonizzare la Svizzera,la Grecia....
      Francesco predica bene,ma è costretto a razzolar male...mai visto accogliere quattro ron o nigeriani in Vaticano....

      Ma io prendo come ironico tutto il tuo commento

      Elimina
  12. L'Eurocrate svedese Malmstrom si congratula con l'Italia per la solidarietà. Mica scema lei, ce li becchiamo noi, così non vanno in Svezia a casa sua, a dar manforte ai vandali d'importazione che han messo a ferro e fuoco Stoccolma. E intanto, siccome in Europa siam tutti uguali e fratelli, Malta respinge tutti gli scafi, direzione Banana Republic of Italy. Veramente, non me la sento di condannare i tedeschi perché ci trattano come dei cretini, noi italiani siamo cretini e i tedeschi a 'sto punto fan bene ad approfittare di un popolo di gonzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E te credo...! I fessi siamo noi....che non prendiamo a bastonate tutta quella falsa,retorica,ipocrita,finta fuffa pseudoumanitaria che ammorba il paese,boldrini e congolese comprese....agenti dei mondialisti del meticciato universale senza regole.....
      Hai mai sentito che abbiano chiamato Malta razzista? O la Svezia che li tratta peggio di noi?
      No,siamo noi,i razzisti....se così è,contro questa fuffa ipocrita,è un vanto esserlo.

      Elimina
  13. Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại thái nguyên
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại nam định
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại thanh hóa
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại hà nam
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại ninh bình
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại hà tĩnh
    Thuê Dịch vụ báo cáo tài chính cuối năm tại nghệ an
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận cầu giấy
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận tại từ liêm
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận thanh xuân
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận hà đông
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận long biên
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận đống đa
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận ba đình
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận tây hồ
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận hoàng mai
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại thanh trì
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận hoàn kiếm
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận hai bà trưng
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận thủ đức
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận bình thạnh
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận tân phú
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận gò vấp
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận phú nhuận
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận bình tân
    Giá Dịch vụ báo cáo tài chính tại quận tân bình

    RispondiElimina