giovedì 16 maggio 2013

NON DEMORDERE....

Concetti già espressi,ma ribaditi,fra i tanti addetti ai lavori...una folla ormai... anche da questi due autorevoli personaggi.

.
-----------------------------------

Jean-Paul Fitoussi docente all'istituto di studi politici di Parigi (Sciences Po) dal 1982 e dal 1989 presiede l'osservatorio francese sulle congiunture economiche (OFCE). È membro del consiglio scientifico dell'Istituto "François Mitterrand". I suoi lavori riguardano le teorie dell'inflazione, la disoccupazione, le economie aperte e il ruolo delle politiche macroeconomiche. È un critico della rigidità nelle politiche di bilancio e di economia monetaria, per gli effetti negativi sulla crescita dell'economia e sui livelli di occupazione.
È presidente del consiglio scientifico dell'IEP-Institut d'études politiques di Parigi dal 1997 e membro del Consiglio di analisi economica del Primo Ministro francese.è un economista francese.

------------------------- -----------------------

 PROFEZIE . 
"L' Italia? Stara' meglio senza Euro "
EDWARD LUTTWAK  "PROVOCHERANNO UN MASSACRO" 

 Finira' come nel 1940. Allora l' Italia non aveva alcuna convenienza ad entrare in guerra...... Maastricht e' paragonabile a quel momento storico: sara' un massacro e l' Italia, per paura di finire come la Grecia e perdere la faccia, andra' al massacro economico programmato dagli estremisti ai quali avete affidato l' unificazione monetaria. D' altra parte, nella loro storia gli europei si sono sempre fatti travolgere da tragiche passioni concettuali..... Tanto, queste sono profezie che non vengono mai ascoltate dai diretti interessati....Ma perche' voi italiani continuate a lamentarvi della possibilita' di restare fuori dalla moneta unica come la Grecia e invece non dite "come la Svizzera"?". .....l.....Il dilemma che sta alla base di questo dibattito e' quello tra un' economia dominata da una moneta forte, anzi fortissima, blindata anche a costo di avere una disoccupazione alta e una produzione industriale congelata, e un' economia dove un po' di inflazione e' tollerata in nome della necessita' di posti di lavoro.....quando arriva la notizia che il dollaro va male i businessmen festeggiano. E se la Federal Reserve si comportasse come la Bundesbank, governo e business community ne chiederebbero l' abolizione......In Europa rischiate di farvi governare da estremisti monetari. L' economia globale e' gia' in tempi di deflazione e loro non sono ancora contenti. E' come se qualcuno, mentre la temperatura scende e si avvicina l' inverno, inserisse l' aria condizionata al massimo in nome dei benefici dell' aria fresca......."Ma cosa avete voi italiani da guadagnarci ad entrare nell' Europa monetaria tra i primi? Non vi serve una moneta fortissima unita a una disoccupazione alta, perche' i vostri investimenti all' estero non sono una cosa rilevante. Voi dovete esportare e produrre. Il 30 per cento del vostro export va fuori dall' Unione europea. Invece vi fate condizionare dai banchieri centrali, che sono come gli esorcisti: vedono il diavolo, in questo caso l' inflazione, dappertutto.......L' Italia riuscira' ad entrare nell' Euro perche' Francia e Germania sono pronte ad accettare anche i trucchi statistici pur di aprirvi la porta. Vi accetterano turandosi il naso e imponendo un rapporto lira/euro molto svantaggioso.....l' economia piu' che rallentare e' nel rigor mortis..... per la Germania ha senso presidiare un' Europa a moneta forte....ma l' Italia e' un caso diverso". Quindi lo scenario e' senza speranze? Luttwak sorride e risponde: "No, ce la farete. Perche' verrete espulsi dall' Euro. E allora tornerete competitivi".

 (14 ottobre 1996) - Corriere della Sera 

http://archiviostorico.corriere.it/1996/ottobre/14/Italia_Stara_meglio_senza_Euro_co_0_9610143669.shtml

--------------------------------------------------
Mentre il falso antisistema....quello dei Santoro,dei Travaglio,dei Saviano.......si occupa di Ruby....un processo giuridicamente grottesco...di rom,gay,clandestini....in questo momento,armi di distrazione di massa......il ministro Giovannini (quello che solo due anni fa, da presidente ISTAT,si aumentò lo stipendio da 92.962,24 euro lordi a 300 mila. Il colosso dell’informazione statunitense Bloomberg titolò “Italy’s top statistician has higher salary than Bernanke, Obama”,) sta studiando penalizzazioni sull'assegno pensionistico...i rimborsi alle PMI sono a livelli ridicoli e l'IMu non si sa che fine farà....ma sicuramente non verrà abolita,nè tantomeno sarà rimborsata quella già pagata.Solo qualcuno dei veri problemi.....non certo quelli agitati ad arte da questi galoppini mediatici.....
I veri problemi son ben altri: debito pubblico e relativi interessi,disoccupazione, assalto usuraio,povertà a tutto spiano fino alla inopia e al suicidio,un impianto istituzionale e politico che non funziona,una classe politica incapace di sottrarsi al giogo dell'euro.....

E' inutile che meniamo il torrone con questo o quello,se non si esce dall'euro non si può fare nulla per risolvere definitivamente i nostri problemi.
Dire che se il nostro Paese si liberasse del signor Berlusconi (tanto per citarne una tanto cara ai luogocomunisti di ogni parte), tutto tornerebbe alla normalità,é una colossale idiozia,vuol dire esser fuori dalla realtà.

7 commenti:

  1. mi auguro che sia cosi Johnny, che la cosa vada scemando, in quanto proprio da ebeti deficienti. Che si arrivi ad un punto di rottura....e poi come si suol dire, la ruota gira....e tutto sommato in un angolo dentro di me credo che, sia effettivamente cosi, nulla è eterno alla fine e anche sta storia da mentecatti malati deve finire, puff....in una bolla di sapone e magari, per come siamo fatti ce ne dimenticheremo in fretta, male....però intanto arrivare alla fine e chiudersi la porta alle spalle sarebbe un bel traguardo e poi ogni tanto affacciarsi alla finestra e guardare l'embargo in deutschland .....perchè un embargo tutto sommato se lo meriterebbero...shadow

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bello e riparatorrio in qualche modo,ma le leggi economiche non permettono simili embarghi....non che non sia possibile,ma non è conveniente per entrambi....
      Sì,la ruota ad un certo punto deve girare,specialmente se qualcuno vorrebbe farla diventare quadra.
      L'unico embargo veramente utile sarebbe quello di certi cervelli disabitati...suoni il campanello,non c'è mai nessuno....sia politici che mediatici ,specie di certi giullari...

      Elimina
  2. Saranno due persone intelligenti, ma fanno parte dei poteri forti.

    Fitoussi:


    http://www.huffingtonpost.it/2013/05/14/jean-paul-fitoussi-leconomista-che-siede-nei-salotti-buoni-ma-piace-agli-anti-casta_n_3271381.html

    Luttwak ha sostenuto i due Bush e i neocon. Ha sostenuto la guerra contro la Serbia. Meglio stargli alla larga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per certi versi certo....ma qui nello specifico ci son poche ambiguità....saranno da iscrivere nei pentiti dell'ultima ora (ma non Luttwak che disse queste cose nel 1996)...o avranno altri fini,chissà....fatto sta che queste sono verità,peraltro già avallate da schiere di economisti e sopratutto dai fatti....d'altronde pure Keynes faceva parte dei poteri forti....nessuno è perfetto...

      Elimina