sabato 27 aprile 2013

MA CHE VUOLE QUESTA...??



La madonnina dell'Onu, presidente della Camera dei Rifugiati vuole essere solo incensata.
Non sopporta l'ironia...il potere gli ha dato alla testa...chissà chi crede di essere...solita storia del parvenu.....lei non sa chi sono io...
Lo sappiamo,lo sappiamo...


CLAMOROSO!, Laura Boldrini (Sel,il partito del frottoliere delle Puglieinvia pattuglie di Polizia presso abitazioni private per far cancellare pagine web non gradite
Polizia a casa (senza mandato), famiglia terrorizzata....un gruppo di divise impegnate nella cancellazione della burla dal web

L’accusa di Dagospia: 7 poliziotti che monitorano la rete per conto della Presidente della Camera


Scrive Dagospia:

“Non ha voluto la scorta in strada, per andare contro gli abusi della vecchia politica. L’ha pretesa invece sulla rete, per controllare internet e far incriminare chiunque si diverta a ironizzare su di lei.
Escono inediti e inquietanti particolari sullo smodato uso del potere, da casta vecchio stile, della presidente della Camera, Laura Boldrini, che per arginare la foto-burla che su Facebook ritraeva una finta Boldrini nuda, ha scatenato l’inferno e preteso la presenza di ben 7 poliziotti alla Camera così da monitorare il web e perseguire chiunque osi scherzare sulla terza carica dello Stato.
I sette poliziotti ad personam sono stati distolti da importanti attività contro il crimine informatico tant’è che le altre indagini della squadra social network del compartimento Polizia postale e telecomunicazioni del Lazio sono praticamente bloccate.
Formalmente solo la responsabile risulta aggregata a Montecitorio con un ordine di servizio. Gli altri 4 agenti della «squadra», e altri 2 poliziotti in forza alla PolPost del complesso Tuscolano, ufficialmente non risultano distaccati né aggregati in Parlamento: sono «fantasmi», a servizio della presidentessa, con problemi di straordinari, buoni pasto e vestiario (si sono dovuti pagare giacca, cravatta e tailleur per lavorare in presidenza) come denunciato dal sindacato Coisp.
Ma c’è di più. Incrociando più fonti, e consultando carte, il Giornale ha ricostruito l’iter di quest’incredibile vicenda che ha portato al siluramento di Gaudenzio Truzzi, dirigente dell’ispettorato di polizia della Camera. Domenica 14 quest’ultimo riceve la denuncia «dalla persona offesa» (cioè la Boldrini, ma secondo il suo entourage non vi era stato intervento diretto). Truzzi informa la segreteria del capo della polizia e il vertice della «Postale» (Andrea Rossi). Vengono allertate Digos e Mobile a Latina che fanno visita a un giornalista di Fondi che aveva postato il fake su Fb.
Respinti i poliziotti per mancanza del mandato di sequestro, la postale si rivolge alla procura di Roma.
Salta fuori un pm disponibile, ma non è in ufficio bensì in un ristorante romano vicino piazza Navona.
uno stuzzichino e un drink, firma un decreto «d’urgenza» di sequestro preventivo.
E parte il repulisti sul web, tra perquisizioni e sbianchettamenti. Spariscono molte foto della falsa Boldrini, ma anche articoli che denunciavano la bufala.
Nel decreto si dispone «il sequestro preventivo mediante oscuramento delle pagine web (…) nonché delle diverse e ulteriori pagine web che verranno individuate sulla rete con loghi, marchi, contenuti, riconducibili alla persona offesa».
È la parolina «contenuti» a inquietare. Non si può nemmeno parlare di questa storia? Siamo alla censura? Anziché chiedere ancora più poliziotti, come la Boldrini sembra voler fare per rendere operativa anche di notte la sua squadretta web-buoncostume, la presidente farebbe bene a fermarsi. E a riflettere.”

fonte: http://www.cadoinpiedi.it/2013/04/26/laura_boldrini_e_la_scorta_sul_web.html

P.S. Anche a noi è stato richiesto telefonicamente dalla Polizia Postale di cancellare l’articolo con in più l’impiego di una volante della Polizia sotto casa al citofono alle 24:30. Manco fossimo le brigate rosse!
http://www.laretenonperdona.it/2013/04/26/laura-boldrini-invia-pattuglie-di-polizia-presso-abitazioni-private-per-far-cancellare-pagine-web-non-gradite/

ARTICOLI CORRELATI:

http://www.ilgiornale.it/news/interni/e-ora-boldrini-si-fa-scortare-pure-su-internet-911484.html
 - http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/web-fake-una-falsa-boldrini-nuda-finisce-su-facebook-e-arriva-la-polizia-54433.htm
- http://it.ibtimes.com/articles/47317/20130426/laura-boldrini-scorta-web-facebook-foto.htm
- http://www.blitzquotidiano.it/rassegna-stampa/fake-boldrini-il-giornale-silurato-il-1537174/
- http://fartguy.tumblr.com/post/48348221711/dora-in-avanti-se-qualcuno-vi-sputtanera-su
- http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1231279/Altro-che-basso-profilo—su-internet-la-Boldrini–scortata-da-7-bodyguard.html
- http://www.occhiosulweb.it/2346/boldrini-nuda-blitz-a-casa-del-presunto-colpevole/
- http://voxnews.info/2013/04/20/foto-della-boldrini-la-postale-a-caccia-di-chi-parla-male-di-lei/
- http://www.crashdown.it/2013/04/37158-attenzione-sentite-cosa-ha-combinato-laura-boldrini-non-ci-crederete/
 - http://www.crashdown.it/2013/04/35086-clamoroso-ecco-la-foto-di-laura-boldrini-nuda-in-

-----------------------------------------------------
Questa miracolata si prende pure sul serio,dopo che per anni e tuttora,satira,ironia (per non dir altro) ben più pesanti vanno in diretta su diversi programmi tv,anche in fascia protetta.
Ogni personaggio pubblico,compresi re e regine (e la nostra è ben lontana da questi...) è soggetto a questo tipo di trattamento,peraltro spesso ignorato dagli interessati,ben sapendo che è nell'ordine delle cose.
Se è così permalosa,doveva starsene a casa,o rintanata nella sinecura Onu...
Qui poi siamo al comico...una finta foto di una somigliante a lei...basta per scatenare polizia e censura.
Fatela calmare,che non è nessuno.....ancora non siamo nel regime che piacerebbe a lei.
Anzi,ci auguriamo che ritorni presto dal suo antico datore di lavoro,l'ONU...centro del parassitismo mondiale.

23 commenti:

  1. E' carina, anzi è bella, anzi è sexy, ha una boccuccia di rosa, la chioma fluente, la tintura dei capelli sobria e intonata, l'espressione controllata, le mani ben curate, le vesti scelte con gusto, la postura ineccepibile, lo sguardo magnetico, un vezzoso neo segreto, una voce d'angelo. Si vergogni chi la snobba. Per chi lo fa, propongo il taglio della lingua o delle dita.
    Tommaso4ever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi pare giusto.....perfetta per un bunga bunga bicamerale...ma sobrio,s'intende...!

      Elimina
  2. Eh, ma non si può mica scherzare su una santa donna come lei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già...perchè non dedicarle un giorno sul calendario,sul martirologio democratico....Santa Laura Censura.....

      Elimina
  3. Non ho capito la storia del vezzoso neo segreto? E' una caratteristica nota?
    s.o.s.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pare che nei bunga bunga del Reggente Filippo d'Orleans fosse di prammatica averlo....

      Elimina
  4. Orrido sacrilegio, povera 'madonna dei migranti'.. io invece proporrei la reintroduzione del rogo, da estendere a tutti coloro bestemmiano la sacra neolingua onusiana, pronunciando ignobili parole come 'clandestino'. La libertà va bene (anzi sinistraelibertà), ma scherza coi fanti e lascia stare i santi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Santa Laura dei Migranti,canonizzata a suo tempo dalla fruttiVendola del Sel (Sante Esequie Libertà)) e ora giacente in bella mostra nella Camera dei Rifugiati,una specie di ossario di benemeriti parassiti,sarà tramandata ai posteri per il grande apporto dato alla lingua italiana,sostituendo alla sconcia parola "clandestino" quella più affettuosa di "migrante",nonchè per l'intangibilità delle sue sacre e nude spoglie da parte dei fedeli del web.

      Elimina
  5. Per pochi estimatori non è un segreto.
    Tommaso4ever

    RispondiElimina
  6. Si vede ,che a causa dei guai che abbiamo,e che l'ultimo governo di stimatissimi Professori(malgrado i tanti sforzi),non sono riusciti a toglierci....anzi(solo a causa della crisi) a moltiplicarceli...(in tutt'altre faccende affaccendato) non ero a conoscenza di questo spinosissimo problema che ci avete indicato nel Post....di giusto diritto alla "privacy".
    Fatico però a capire il risentimento in situazioni analoghe a quelle del Post....
    "Le" basterebbe...seguire una puntata di Crozza...per verificare la "sportività" di tanti(quasi la totalità)dei suoi colleghi(spesso importanti) parlamentari...benignamente e intelligentemente messi alla berlina dal simpatico imitatore...
    (Pure sotto Capoccione era consentito s Petrolini^^vedi Nerone^^ di fare una satira divertente,contro di Lui..."tanto" per far vedere che c'era comunque un po' di democrazia...non solo dittatura)
    Porto, un esempio,per chiarire il mio stupore ...le battute(non offese) del comico naturale...verso il povero Brunetta(reo,solo, di essere di bassa statura,e di avere però una faccia "sveglia")...Noto che il soggetto,che gratuitamente elargisce prove di satira, è "ringiovanito" e che è diventato di nuovo "ardito"....nel fare battute pesanti, che alle orecchie di persone mature suonano..... acide.
    Allora mi viene il dubbio(anzi il timore) che se a far satira sono i sinistri contro i destri,"bisogna" sorridere anche se le battute sono acide e fesse...mentre se sono i destri a farle ai sinistri...anche le più banali e chiaramente non offensive...."bisogne essere cauti".....potrebbero convertirsi in pesanti offese.
    Io per mia fortuna mi faccio i c...zi miei,e battute non ne faccio,sopratutto a sconosciuti(o poco conosciuti)... a caccia di notorietà.... ciò per non smuovere,"involontariamente", permalosità insospettate.Ciao Tonino


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione....la vulgata è questa.....ma non fai i conti coi santi....perchè tale si considera la nostra Sacra Laura Censura...,e infatti,solo una "miracolata" come lei potrebbe trovarsi a presiedere la Camera dei Rifugiati....( mai termine è stato così appropriato...)

      Elimina
  7. Ieri notte l'ho sognata
    era dolce e zuccherata
    non vi dico cos'ho fatto
    (io non son uomo d'accatto).
    ...........................
    Ha accennato a un altro inchino
    io le ho chiesto un ricordino
    mi ha lasciato a bocca aperta
    rimettendo la coperta
    su di me che ancor bramavo.
    Sono schiavo, sono schiavo!
    le dicevo un po' per burla
    ben convinto di condurla
    fra la gente ch'ella amava.
    Sono nero, son migrante
    accontentami all'istante!
    Fece la boccuccia a tondo:
    va a cagare, tu sei biondo!

    Tommaso4ever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tom alla Baffo....e de gustibus boldriniensi non disputandum sunt...

      Elimina
  8. Siete proprio stomachevoli, davvero pessimi. Stupidi neo-fascisti travestiti da anarchici anti-europeisti. Dovreste sciacquarvi la bocca prima di parlare di persone splendide della caratura della boldrini. Dovrebbero fare chiudere il vostro viscido e diffamente bloggetto. Vergogna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già...splendida creatura caratura....come il suo fan....

      Elimina
  9. Non t'incazzare, è splendida, è splendida! Sono io, purtroppo, che mi ritrovo biondo.

    p.s. Neofascista mi sembri tu, ma potrei sbagliare.

    Tommaso4ever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato Tom....non te ne va bene una....pure biondo

      ps - neofascista per un ni-ente è già troppo...

      Elimina
  10. Ad anonimo
    ottimo,e coraggioso intervento...in fondo hai potuto esprimere le tue idee(grazie a questo blog)...come vedi "liberamente"....come fanno un po' tutti(anche te)....e non solo su questo blog....ma su tutti quelli del WEB...Il fenomeno si chiama DEMOCRAZIA....e questo è un bene per tutti.
    Solo piccoli commenti..e il tuo intervento sarebbe stato perfetto.
    -alla fine hai "dimenticato" di mettere un nome ...una sigla....altro
    -caratura è una bella parola,che solo a dirla ed ascoltarla "riempie" le orecchie...ci si misura,infatti, la quantita dei materiali preziosi...oro...diamanti..."ma"da sola e senza un numero non significa niente...di quanti "carati" stai parlando?
    -i nomi delle persone,sopratutto note e importanti si scrivono generalmente con la"maiuscola"... Io sono convinto che è un evidente errore di battitura...Pensa....però, talvolta..ci si potrebbe trovare nei guai,perché questo errore c'è chi lo usa,spesso, per sminuire la caratura dei personaggi dei quali si parla.-
    -comunque,pure te,se rileggi quello che hai scritto...non sei esnte da critiche.....ne hai sparati di insulti gratuiti..."a tutto tondo",senza risparmiare nessuno... e anche contro tanti che non "si riconoscono".., nelle tue offese da"manuale".
    Ciao Tonino

    RispondiElimina
  11. Ordinaria amministrazione Tony.....è previsto l'intervento delle truppe cammellate boldriniane

    RispondiElimina
  12. Naturalmente tutti i links postati che parlano dell'episodio......soliti neofascisti.....!

    RispondiElimina
  13. si invece l'intervento della boldrini è da tipica nazicomunista!!! roba da kgb! da stasi! brunetta o chi per lui avrebbero dovuto far intervenitre pure mazinga z e goldarke....questa per una buffonata del genere manda gli sbirri a casa della gnete! oh ma scherziamo o cosa??? ammesso e concesso che la notizia sia autentica! shadoqw

    RispondiElimina