giovedì 11 aprile 2013

DEMOCRASSERIE


LA NAVE AFFONDA....I TOPI SCAPPANO

Cominciamo con la casalinga di voghera del pennivendolismo italiota,la barboncina vanity fair Conchita dei Gregori (titolo peraltro contestatole dalla Spinelli).
Ieri,in un ampio articolo sulla nota carta da imballo di Repubblica, illumina noi,poveri sprovveduti,su Bilderberg,Trilateral,poteri forti,dominio Usa.....con uno scoop di cui pure i gatti sapevano,....alla buon'ora,scoperta dell'acqua calda della scimmietta che se prima c'era,dormiva....!
Chissà dove stava tempo fa...così impegnata a distruggere l'Unità,corrierino dei piccoli piddini...! si accorge ora di queste cricche e dei tanti suoi affiliati amici di allora(e di oggi) che che nomina nell'articolo (Schioppa,Prodi,Draghi,D'Alema,Amato,Letta jr....), tutti beniamini e sodali del bancarottiere,speculatore,truffatore di stato ed evasore,nonchè padrone del giornale su cui scrive questa pupazzetta da prova del cuoco.
Incredibile prendere lezioni da questa macchietta in gonnella.....!!

Ed ora al falso ipocrita pretino e untuoso Prodi che,sentito odor di poltronissima,anche lui si esercita ad attaccar poteri forti ,a cui da sempre è asservito anema e core,come responsabili della crisi....,.lui invece no,che ci ha trascinato giulivo in questa gabbia usuraia dell'euro!
Disse:"noi dobbiamo spiegare che questo cambiamento (cfr.euro) non porta altro che benefici"...maledetto demente e venduto!!
Ne ha pure per la Thatcher che,pur nella sua furia liberista demolitrice,una cosa giusta l'aveva detta ("l'euro si dimostrerà fatale per i pesi meno ricchi perchè devasterà le loro economie"),al contrario di questa faccia di bronzo mortadellesca,accanito sostenitore e fautore di questa sciagura....nonchè intrallazzato con tutti quelli che ora critica e a cui ha svenduto mezzo Paese.Faremmo notte ad indicare tutti i misfatti di questo indecente e losco figuro!

Voglia il cielo che questi ratti che ogni tanto riemergono dalla fogna per saltar sul nuovo carro,ci ritornino alla svelta per non riemergerne mai più.


ANDIAMO,E' TEMPO DI MIGRARE...

Il pastorello Ingroia è migrato da Rivoluzione Civile a Riscossione Civile in quel di Sicilia,a 40000 ghinee cash,con grida di tripudio in quel di Aosta.
Ma non aveva detto che nonostante il trombaggio elettorale " l'esperienza continua"?
Infatti,sempre nel Civile stiamo....ha messo una bella Crocetta su aule e tribunali...uno scrannicello è sempre pronto per i conducators....per la truppa dei credenti invece...beh,lasciamo perdere...
Morale: il famoso detto del Marchese del Grillo...
(pare che il CSM abbia rifiutato di farlo diventare esattore....disperazione ad Aosta)


COMICS

L'altra sera,in una intervista ad un Tg,ho sentito un Berlusca fuori di testa dire che la Thatcher è stata il più grande statista del secolo e che le sue ricette e il liberismo sono quello che ci vuole per noi....cambiare spacciatore,no eh....!

Un altro che fuma merce avariata,ultimo giapponese nella jungla,é il Gargamella del Pd che crede ancora di stare in plancia comando mentre è già confinato nella stiva dei vuoti a perdere.
Continua a recitare il suo mantra come quel tale sulla pianta in Amarcord :
"voglio il governo,voglio il governo..."..
Come ricorderete,è finita che a sera ,dopo aver rotto i coglioni a tutti, l'han riportato in manicomio....


11 commenti:

  1. Clamoroso al Cibali, i republicones devono aver cambiato spacciatore, perchè oltre ad essersi accorti dei poteri marci, pare abbiano messo in discussione persino il global warming; magari prima o poi pubblicheranno qualche notizia vera invece della solita fuffa e appelli vari con nani e ballerine.

    Prodi, come sempre disposto a tutto per qualche voto in più, magari dai grillini. Purtroppo mi ricordo ancora quando, in tv, esortava il popolo bue ai sacrifici per entrare nell'euro:
    "Vedrete che benefici", sì abbiamo visto.

    Anche il berlusca deve aver cambiato il pusher, fino a ieri non era lui il miglior statista?
    Quanto a Gargamella, parlare del nulla mi risulta sempre difficile..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora tutti cercano di scendere dal carro neoliberista che tante sciagure ci ha provocato (pure l'FMI,è tutto dire...).Hanno fiutato l'aria,e pur di dire "anch'io l'avevo detto"....già,con secoli di ritardo!
      E' la solita storia di questi eterni voltagabbana,impresentabili e senza vergogna.Quello che meraviglia sono i peones che ancora credono a questi rigoletti che danzano davanti ad ogni padrone.
      (anche se a me pare,sempre meno....vedi i flop fabiosavianeschi).

      Bersani? un walking corp....

      Elimina
  2. E che dire del mancato esattore Ingroia? Anche qui,a me vengono in mente le schiere di fedeli che credevano a questo giullare.
    Anche il nano spesso straparla....sugli altri topi sono d'accordo,spero che affoghino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un altro della serie magistrati-scartine in cerca di gloria e grana...de magistris,woodcock.....scambiati per eroi dal duo padella-travaglio e dell'impasticcato flores d'arcais...figure che da anni campano sulla fede dei peones e barboncine,ora scomparsi dalle piazze....a menoche non sia in ballo il nano,i gay e la kostituzione archeologica,che fonda una nazione sul lavoro.......cosa che oggi fa un po' ridere.
      Ma non c'era qualcosa di più profondo,di più radicato in un popolo... tradizioni,cultura,storia.....su cui fondare una repubblica?

      Elimina
  3. Se Conchita De Gregorio si mette a parlare di Bilderberg e di Trilateral, significa che ormai devono essere diventati organismi inoffensivi e che nel frattempo ne hanno messi in piedi degli altri occulti.

    "Ed ora al falso ipocrita pretino e untuoso Prodi che,sentito odor di poltronissima,anche lui si esercita ad attaccar poteri forti ,a cui da sempre è asservito anema e core,come responsabili della crisi....,.lui invece no,che ci ha trascinato giulivo in questa gabbia usuraia dell'euro".

    Devo ancora smaltire la tassa per entrare in Europa che ci ha fatto pagare questo deliquente. Che fa il paio con l'altra Pantegana candidata alla presidenza.

    Sul fronto grillino, non manca dell'altra demenza: Gino Strada e Dario Fo for Presidents.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non è orovocazione,sono certo due demenze...

      No saprei se hanno messo in piedi altri organismi occulti,già ce n'è una pletora...ma son propenso a credere che certe scartine stiano solo parandosi il retro,in vista di probabili sfracelli...ormai mezzo mondo è contro questo andazzo...fiutano l'aria....come sempre accaduto.

      Certo che a sfogliare la rosa candidati presidenti c'è da rabbrividire...e la dice lunga nel baratro in cui è caduta questa repubblica,incapace di trovare un nome che non sia della vecchia cricca o comunque degno delle qualità che questo ruolo richiede (i cui poteri andrebbero definiti una volta per tutte).

      Più osservo il triste spettacolo che ci viene offerto un po' da tutti,e più il disgusto aumenta,e on è tanto per dire....se poi penso a come si rapporteranno con gli usurai di Bruxelles,mi viene l'orticaria....e la voglia di randellare.Tu dirai,ma chi te lo fa fare...purtroppo son fatto così...

      Elimina
  4. Riguardo l'ultimo paragrafo noto che riguardo le posizioni della Thatcher sull'Euro e sull'Europa c'è un curioso silenzio di tomba...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già....non conviene che il pueblo sappia....meglio battere su tagli e demolizioni....guai a parlare dell'euro e di questa banda di usurai,anche se ormai è difficile trovare nel mondo qualcuno addetto ai lavori che crede ancora all'europa dell'euro.E i pentiti aumentano...
      Solo il nostro burattino alieno monti...!

      Quanto alla Thatcher,per questa sua affermazione e a prescindere da liberismo o meno,credo che fosse la inveterata diffidenza inglese (che ancora continua) verso l'europa e specificatamente verso la Germania.
      Per quanto se ne possa dire,questi figli di buona donna sono un popolo che noi non siamo,orgogliosi della propria tradizione,storia e indipendenza.

      Elimina
  5. La nave affonda....i topi scappano
    E' vero...quelli furbi scappano...anche se un paio di topi fessi vogliono salire o rimanere sulla nave che affonda...più qualche altro... che i nostri "Creditori"ci vogliono "per forza" infilare....per curare i loro interessi.
    Esco di metafora,pur rimanendo nell'allegoria.
    -Ti riconosco mascherina....ma come si può pensare ad un Salvatore della Patria(che usa queste battute fesse)....che trombato da tutto il suo partito...in minoranza...pensa di governare da solo....e non "capisce" che tra due mesi fallimentari,sarà accompagnato dovunque vada solo da cori di pernacchie e "uova"zioni(lancio di uova).
    -Il ben-amato che dopo la strage della nostra valuta pregiata,e il blitz nei nostri portafogli,avrebbe dovuto farsi crescere barba e baffi per non farsi riconoscere...e invece...non prende atto che...per il popolo sovrano, al colle meglio "chiunque altro"... che lui.
    E infine il professore ciclista...al quale(nelle interviste) se chiedi che ora è alle dieci...prima si racoglie pensieroso per capire la domanda....poi strabuzza gli occhi per cercare la risposta...ed infine con un riso che farebbe invidia sulla bocca dei cinesi (et in ore stultorum)ti elargisce il responso.... sono le dieci e un quarto....un quarto d'ora dopo.
    Ci sarà qualche motivo che ci "sfugge",che... chi è raccomandato dall'alto...ed in alto ben gradito,non è invece così ben gradito dal popolo.
    Vuoi vedere che il popolo bruto,pur subendo violenze ...piano piano "sta mangiando la foglia".Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già....oltre che lòa foglia,diversi hanno mangiato pure il ramo...anche se molti manco l'hanno vista la foglia...
      Comunque sia noi continuiamo d insistere...devo dire che ormai il pentitismo sta diventando di moda...personaggi insospettabili stanno cambiando bandiera...
      Lo smacchiatore è già smacchiato,ormai è come Adolf nel bunker....spera nella vittoria...a costo di diventare lo zimbello del reame.
      La mortadella pare che sia stato già messo in cantina,mentre il burattino tecnico continua a far annunci seguiti da bolle di sapone.per la serie che sobriamente e a voce bassa e metallica si posson dire e fare le minchiate più indecenti.Ma ormai credo che pure lui sia consegnato ai cassonetti.
      Il fatto è che tra tutto il cocuzzaro,uno buono non lo trovi...prova a pensare alla rosa presidenziale...Rodota? un quaquaraqua..la Bonino,passo....Zagrebelsky,un sodale di De benedetti....non commento neppure Un Prodi e Amato....la Finocchiaro,una banality jane,chiacchiere e distintivo....Marini?nonno Nanni,quello dello stracchino....poi,chi c'è...il nulla,va là che siamo messi bene...!

      Elimina