giovedì 6 dicembre 2012

LA GRANDE TRUFFA


1 - L’ euro non è una moneta sovrana. La moneta è estranea alla nazione, è una valuta estera. Gli Stati non hanno sovranità su questa moneta ma sono costretti a chiederla in prestito alla BCE che detta le sue condizioni

2 - Se la valuta che si usa nella nazione è presa a debito da altri non è moneta sovrana e la nazione potrebbe fallire proprio perché la moneta è di altri, che possono darla o non darla

3 - Se una moneta è presa a debito si debbono pagare gli interessi ed il denaro che viene usato a questo scopo viene a mancare per gli investimenti ed i servizi:


4 -  BCE autorizza l’emissione di moneta, che rimane di sua proprietà, e la presta agli Stati

5 - Gli interessi che questi criminali ci chiedono sono composti e questo sistema costringe gli Stati al fallimento
Con uno spread attuale a 330,il tasso di interesse a 10 anni é circa il 4,5%,interesse composto che comporta
su 1000 euro,un interesse di 560,...il 56%!,ovviamente più il capitale.
Provate ad immaginare gli interessi che si dovranno pagare sulle emissioni di quest'anno,a spread su 360,400,450....Per forza che il debito aumenta e che non si riuscirà mai a pagare,se non svendendo lo Stato agli usurai

6 -  La BCE chiede misure fiscali, di politica del lavoro e le privatizzazioni per essere sicura di incassare gli interessi

7 -  Lo Stato inasprisce la pressione fiscale, creando recessione,  e vende i beni nazionali svuotando la Nazione degli stessi beni necessari alla produzione o alla qualità della vita

8 -  Per mantenere questo sistema usuraio la BCE usa ogni arma a sua disposizione per bloccare l’emissione di moneta direttamente da parte degli Stati ( trattati di Maastricht e Lisbona ). In particolare il Trattato di Lisbona esautora gli Stati della propria sovranità in quanto è stato introdotto come Nuova Costituzione Europea che ha la precedenza rispetto a qualsiasi altra Costituzione Nazionale

9 - la sola cosa che i tecnocrati hanno in mente è PRIVATIZZARE lo Stato. Lo Stato costretto a recuperare soldi  prendendoli in prestito è completamente in balia dei mercati dei bond

10 - il sistema europeo esiste per distruggere per sempre la gente e creare un nuovo tipo di europa che sia disposta ad accettare povertà, sacrifici, basso tenore di vita, salari equiparati a quelli cinesi

11 - Non ci debbono essere più Stati sovrani. Nel nuovo ordine il potere deve essere trasferito ad una classe capitalista di tecnocrati

12 - Un tecnocrate è qualcuno messo dai banchieri per sospendere la democrazia ( vedi Irlanda o Monti )

13 - L’unione europea non è una democrazia ma una oligarchia di banchieri

14 - I capitalisti non sono più interessati all’economia produttiva e reale. Si sono trasformati in percettori di rendite finanziarie. Il capitalismo produttivo è morto

15 - L’euro può sopravvivere solo se l’Italia decide di rimanerci

16 - La moneta presa a debito dalle banche porterà al fallimento perché i debiti non potranno mai essere pagati, debbono essere pagati solamente gli interessi verso i ricchi

17 - Per fare soldi, la finanza, deve far contrarre dei debiti alla popolazione, attraverso gli Stati

18 - Le sole che possono evitare il fallimento sono le banche che possono usufruire dei prestiti, a tasso agevolato, da parte della BCE all’ 1%

19 - Le banche li prestano,quando va bene, alle aziende ed ai privati ad un tasso variabile dal 6 al 10%,credit crunch a parte.

20 - Chi paga ? Pagano i cittadini con le tasse e l’austerità


COME SI COPRE IL DEBITO PUBBLICO ORA

1) si aumenta la pressione fiscale

2) così facendo si crea recessione

3) con la recessione aumenta la disoccupazione e la sotto occupazione

4) con la disoccupazione viene a mancare il reddito e aumenta la richiesta di  welfare

5) in questa maniera, coprendo il deficit con repressione fiscale, il sistema è gestito male ed implode

Con l’euro:

1) ci tengono in pugno

2) non si può intervenire  su politiche per creare posti di lavoro

3) non si possono fare investimenti perché il Patto di Stabilità non ce lo consente


CONCLUSIONE

Prendere i fucili e cominciare a sparare

 -------------------------
Con nostre aggiunte ,preso dall'amico Claudio : http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-la-grande-truffa-fatela-conoscere-a-tutti-113189846.html

Se abbiamo dimenticato qualcosa,aggiungetelo...

10 commenti:

  1. Alcuni mesi fà,commentando i successi(va letto al contrario),che il neogoverno stava avendo in campo economico a favore del popolo(che invece retrocedeva di venti anni)feci il troppo facile "Profeta"che continuando così,sarebbe esponenzialmente aumentata la povertà,e la rabbia "conseguente" di chi ingiustamente la subiva.
    Contemporaneamente indicavo che nel settore privato(dove lavoravo),se non si ottenevano i risultati aspettati,a "livello dirigenziale",era uso dimettersi,prima di essere ignominiosamente licenziati...era più onorevole.
    Perché nel settore pubblico invece, in tanti posti di dirigenza ,hanno la sedia così incollata al sedere,che la scelta maggioritaria è meno "onorevole" e "comunque" si aspetta di essere cacciati(come ormai più frequentemente sta avvenendo),e allungano il brodo il più possibile...
    Ogni riferimento a fatti recentissimi è puramente casuale.Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo che ormai il governo di questo burattino sia finito.Tutto sta a vedere il prossimo...ma dai tanti appelli alla continuità del non mio prersidente del colle,c'è poco da sperare....comunque vedremo dopo le elezioni.
      Ma se non usciamo dall'euro non cambierà nulla.Se dai un'occhiata a quel piccolo calclo del post,vedrai che debito e interessi continueranno ad aumentare.

      Elimina
  2. Johnny, il finale del post è da te :-). Hai messo un mucchio di sequenze ben coodinate ma alla fine, te la cavi con quattro parole :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che le pecore italiote corrono a votare per impiccarsi,non vedo molto altro...questo governo ormai è finito,ma il prossimo potrebbe esser ancora peggio...penserai che più di questo sarà difficile....pensa a Bersani e soci e magari può essere che ti venga qualche dubbio...

      Elimina
  3. Potere usuraio all'attacco...
    Il ritorno del "Cavaliere" in campo,sà di "sola"e sicuramente una mossa pensata molto in alto...vediamo perché.
    Se il modello Sicilia si ripetesse,si avrebbe un risultato scontato....Vittoria del "Partito Astensionista"(oltre il 50%)per il quale confermo che voterò restando a casa a riordinare un po' di libri.....panico tra gli usurai...tsunami dei Grillini,oltre il 15%(ma che non rappresenteranno nessuno)un 10% da dividere tra vari soggetti(meglio oggetti) politici,un po'per dare "valori" all'italia,un po'per fare"casini"....un po'agenti immobiliari,utili in questo periodo col settore in crisi,etc.....e infine i "Vincitori" i demoexcomunisti oggi "convertitisi" in democratici con un 25%...del 50% dei votanti,alias un miserrimo 12,5% di sostenitori del popolo "sovrano".
    Come faranno poi un governo,lo scopriremo dopo...ma giustizia vuole ,che se ieri "Potere Usuraio" si è alimentato attraverso i servizi(peraltro)ben remunerati di molti"destri"(l'altro ieri di molti"sinistri"e così via,fino alla creazione del mondo, in alternanza democratica) oggi la greppia "tocca" di diritto ai(maldestri) sinistri.Ma....c'è il solito ma....
    Senza una "destra rappresentativa" alla elezioni non c'è scontro politico non c'è competizione,e quindi non cè(per mancanza d'avversario)una vittoria da "declamare" al"balcone".
    Ed allora ecco l'asso nella manica,l'idea geniale dell'ultima ora,il"Deus ex machina"che ha trovato Potere Usuraio....facciamo"incazzare"il Cavaliere,convincendolo a "rimettersi in gioco",facendo perno sul suo genuino sentimento di voler essere d'aiuto a quest'Italia, e dalla parte degli Italiani.
    Tanto, con la campagna mediatica ,che ha così sconvolto i perbenisti e i moralisti(brutta razza i "Moralisti",basta ricordare il film con Alberto Sordi) pensano che saranno pochi a votarlo(e quindi non vincerà)....ma per quanto poco,un 10/15% di voti li eroderà al partito degli Astensionisti, che li faranno(nelle loro "speranze") scendere,quest'ultimi, sotto il 30/35%...E questa è la "vittoria sperata" di"potere Usuraio"
    Sai che ridere se di fronte allo schieramento delle mezze calzette antagoniste,va a "rivincere"(inaspettatamente) proprio il Cavaliere.
    In fondo per la legge dei piccoli numeri,tanti zero sommati insieme fanno sempre zero,mentre un modesto"Uno"anche se poco vale sempre più di tanti zero...
    Stiamo a vedere che succederà, e se il popolo stanco di essere tosato,e ormai senza più lana(in inverno),comincia pure a essere scorticato,si ribellerà pacificamente,e rimarrà a casa ad ascoltare,magari la canzone di Venditti,"in un mondo di ladri"....

    Che bello se nessun ladro andrà al parlamento,perché gli astenuti sono stati il 99%.
    Ma mia moglie mi ha chiamato,mi sono svegliato e il sogno è finito.Ciao Tonino

    RispondiElimina
  4. E' un discorso un po' machiavellico il tuo,ma potrebbe pure essere....certamente molti votanti del ex-pdl ci cascheranno ancora...a danno di noi astensionisti.Vedrai che tam tam faranno per mandare il pueblo a votare...!
    A meno di sorprese dell'ultima ora,é probabile che vinca Bersani....e la nostra battaglia continuerà,non credo sarà un grande affare per lui gestire l'eredità Monti.
    Comunque non ci batteremo per l'astensione.Aspetta che entriamo nel caldo e poi faccio un post al girno qui e su FB....oltre a strapazzare i votanti,come ho fatto stamattina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....corrige:"noi ci batteremo per l'astensone"...

      Elimina
  5. Ha vinto Bersani ma ora è il momento che non pensi ai propri interessi ma a quelli dell'Italia.
    Lele71vr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà difficile....prima viene sempre il partito

      Elimina