lunedì 29 ottobre 2012

BORDELLO EUROPA



Draghi: "...acquisteremo bond solo di quei Paesi che accettano rigide condizioni e verificheremo esattamente se le condizioni sono state rispettate .... se un Paese non rispetta gli accordi, non riattiveremo il programma (di acquisto di bond). Abbiamo annunciato che le operazioni verranno sospese, non appena il Paese in questione verrà sottoposto ad un controllo".
A parte l'obiettivo di continua macelleria sociale di queste dichiarazioni e il tono dittatoriale,ricattatorio...sentite un po' che sta succedendo...

In attesa che il fondo ESM di 500 miliardi entri in funzione,intanto si comincia a comprare titoli tedeschi....prima si comprino i Bund coi soldi destinati a Spagna,Portogallo,Italia....!
Ce lo fa sapere Klaus Regling,capo dell'ESM,il fondo salvastati.da Boomberg TV Lussemburgo: "abbiamo iniziato a comprare 4 miliardi di titoli tedeschi in euro" 
Si vede che la Germania ha bisogno d'esser salvata....!
E quali sono mr.Draghi le rigide condizioni applicate alla Germania...? dare biglietti omaggio alll'Eurotower per le partite della Bundesliga? Perchè non ce le spiega?
Sempre Regling in altra occasione al Sole24 Ore: "quando compriamo titoli di stato di un paese,noi come ESM stiamo erogando un prestito"
Insomma,prestano soldi alla Germania,poverina!...ma non erano destinati ad altro i fondi di questa ennesima sciagura dell'Esm?
E già,prima di "aiutare" paesi (o meglio,banche) in difficoltà,finanziamo i crucchi che stanno molto peggio degli spagnoli....un'idea fantastica....!!

Intanto,da noi....Monti : "Se il governo cadesse prima? Chiedetelo ai mercati". 
La nazione ridotta a succursale finanziaria degli usurai...
D’Alema sulle pagine del Corriere : “Proseguiamo sul solco tracciato da Monti”.
Bersani è stato altrettanto chiaro: “Monti non tornerà a fare il professore”.
Votate,votate......!

10 commenti:

  1. Certo é paradossale che i primi a prender soldi dll'ESm siano i tedeschi....

    RispondiElimina
  2. Ma Bersani di che vittoria parla in Sicilia? Per essere il primo partito è costretto ad allearsi con l'UDC (ovvero Unione delle Clientele). I vincitori sono i grillini e a questi qua, je rode.

    Sulla Germania. Purtroppo molti Italiani hanno portato i loro risparmi in banche tedesche. E questo significa farci del male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non sbaglio,salvo correzioni ultima ra,il maggior partito col 16% sono i grillini,unico vero vincitore insieme agli astensionisti (senza contare le nulle e le bianche9,e cioè quasi il 70% contrari a questi rottami di partiti che si apprestano a sgovernare la Sicilia.Son gli stessi di prima...le anime morte.
      Bersani é un poveretto,un vero soggetto da bocciofila....

      Come più volte detto é questo sistema che va cambiato totalmente....se pensi che il primo partito prenderà 15 seggi su 90,c'è qualcosa che non quadra...
      Per me la vera opposizione deve star fuori dal parlamento e solo quando sarà maggioritarie a matura per vincere,partecipare a questa giostra del voto.

      Sulla germania....potrei chiedere a draghi e soci perchè non l'Olanda o Finladia?

      Elimina
  3. Resta in ballo la domanda fondamentale: cosa fare?

    Secondo me è troppo comodo dire che questi qua hanno la supremazia e quindi possiamo solo rimanere in attesa degli eventi. Troppo comodo!

    Penso che votare può servire ma probabilmente no.

    Però impegnarsi nell'informare quanti credono alla bontà di Mini-Mario, dei partiti e della finanza, e cercare di far affiorare sempre più la verità... ecco cosa si deve fare innanzitutto.

    Così come fa questo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto al voto,la risposta ce l'hai in Sicilia,non é servito a niente,qualsiasi governo ne esca non durerà.Astensioni più grillo toccano il 70%,qualsiasi governo nasce già delegittimato.A votare bisogna andarci quando si gareggia per vincere,fino ad allora tutta l'opposizione deve essere extraparlamentare,magari continuando ,come dici tu,a combattere la disinformazione e sul campo.

      Elimina
    2. hanno vinto in pratica quelli di prima,la peggior feccia di rottami politici,compreso quel Lombardo....Grillo ha fatto miracoli,ma come vedi non basta

      Elimina
  4. Il PD(e associati) dice di aver vinto in Sicilia....a parer mio avrebbe fatto meglio a dire che tra i "pochi" che hanno continuato a votare il sistema politico vigente,sono quelli più numerosi...ma questo è un fatto positivo o negativo per loro?
    Se si sommano gli astenuti(eufemismo per gli schifati della odierna classe politica)e i Grillini,che in "piena" coscienza si rifiutano di vedere i vecchi volti continuare a rovinare gli Italiani...un po' per incapacità,un po' per i benefici offerti dal servilismo alla finanza,e un po' di più per manifesta corruzione....il risultato aritmetico(e non c'è bisogno di lauree da supercontabili o in economia)è che circa il 75% degli "Italiani" residenti in Sicilia ,ha le"gonadi"piene del presente governo,non solo regiornale,ma dello Stato più in generale... e ha preso lo spunto "urlandolo" dal voto locale.
    Di che si vantano i vincitori?... in fondo sono i pochi rimasti a non capire il malessere che ormai ha distrutto la credibilà della stragrande maggioranza,a continuare a sentire le chiacchiere di governi vari eletti,o supplenti.
    Quello che sconcerta è l'entusiasmo dei vincitori della più che modesta vittoria tra i pochi votanti,contro la schiacciante sconfitta subita dalla massa che li ha schifati.Ma lo sconcerto aumenta,sul fatto che ciò che è successo per gli Italiani di Sicilia,è solo il modello che si sarebbe creato(estrapolando) se le elezioni fossero state a livello nazionale...e chi ci governa fa finta di non capirlo....o peggio non lo capisce affatto.
    Il disastro dell'azienda Italia è sotto gli occhi ormai della maggioranza sveglia degli Italiani,che drasticamente è aumentata negli ultimi tempi( non votanti passati dal 30 al 53%),che si rifiuta di dare mandati a governicchi(notoriamente) sempre peggiori.....Quanto dobbiamo aspettare per vedere che "in Alto"se ne prenda atto...e se ne vadano da soli,prima di essere democraticamente,e ineluttabilmente, cacciati come i loro predecessori?Ciao Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i cosidetti patetici "vincitori",dovrebbero solo rallegrarsi di essere ancora vivi,con un risultato così a livello nazionale,li mandiamo tutti a casa....capirai che autorevolezza avrebbe un tal parlamento e governo,(con il maggior partito di un Grillo) antagonista)per di più già vincolato a proseguire il massacro monti,imposto dagli usurai europei...
      Non durerebbe un mese....e forse finalmente riusciremmo a cambiare questo sistema che questi vecchi rottami della politica non cambieranno mai.

      Elimina