giovedì 26 gennaio 2012

LIBERALIZZAZIONI E FUSIONI AZIENDALI

ULTIME

L'ARPIA (Ass.Rapintori Professionisti Italiani Assistiti) esprime viva soddisfazione al governo amico Monti per la norma che conferisce alle banche la gestione delle carceri italiane.

Finalmente si é realizzata l'agognata fusione di due imprese operanti nello stesso ramo che porterà sicuramente un miglioramento del fatturato generale e dell'accoglienza nelle nuove strutture alberghiere di ospiti temporaneamente sospesi dal lavoro....strutture  realizzate con il concorso di un consorzio di note ed efficienti imprese del settore ,quali Mafia Corporation, Camorra Solidale e Ndrangheta Rifondata.

Il governo,dal canto suo, si dichiara soddisfatto di questa liberalizzazione che darà nuovo impulso alla crescita di un settore già particolarmente attivo,ma che con le nuove misure non potrà che consolidare la reputazione di efficienza che già gode in campo internazionale.


Approfondimenti

- http://crisis.blogosfere.it/2012/01/liberalizzazioni-clamoroso-art44-arrivano-le-carceri-private.html
- http://sauraplesio.blogspot.com/2012/01/le-galere-non-saranno-piu-patrie-ma.html